lunedì 17 marzo 2014

Fave fresche sott'olio

Mamma mia quanti giorni sono passati dall'ultima ricetta... Abbiamo avuto un po' di problemi. nonché il pc fuori uso. Non che  il mio computer sia tornato in perfetto stato, ma approfitto del suo momentaneo funzionamento per annotare una ricettuzza che può utile a chi,  come me, ama le fave fresche. 

Fave sott'olio

Di solito le mangio crude con i formaggi, oppure in insalata, o ancora cotte con cipolla e pancetta, con lo stesso procedimento che di solito si usa per i piselli. L'anno scorso sperimentai pure, con ottimi risultati, il Macco di fave fresche. Ve lo ricordate? Tutte ricette abbastanza consuete, note e stra-note.
Sott'olio invece, credo che non le metta nessuno tranne me... ^_^
Vi assicuro che diventano uno sfiziosissimo ingrediente per i piatti estivi o come contorno di carni lesse o arrosto. 

Fave fresche sott'olio

FAVE sott'olio


1/2 kg di fave già sgusciate
1,5 l di acqua (circa)
 1 l di aceto di vino bianco (circa)
un paio di cucchiai di sale grosso
aglio
mentuccia
olio extravergine

Sbucciare le fave, sbollentarle in acqua, aceto e sale; scolarle, lasciarle freddare e asciugare, tamponandole con un canovaccio pulito. Invasare le fave nei barattoli di vetro sterilizzati, coprirle completamente di olio extravergine, dopo aver aggiunto per ogni barattolo, uno spicchio di aglio intero, se piace, e qualche foglia di mentuccia. Chiudere i vasi e deporli in dispensa al buio fino all'utilizzo.

Alla prossima,

Ornella

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2009-2014© Ornella Ammodomio - All Rights Reserved

7 commenti:

  1. Le adoro e cosi' si potrebbero usare anche per freschi piatti estivi,bella idea!! Grazie buona settimana e in bocca al lupo per il pc,anche il mio e' ko per fortuna rimedio con lo smartphone ^__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Isabella, con lo smartphon aggiornare il blog è un delirio! Certo non resto tagliata fuori completamente, ma di più non posso fare. ;)
      Grazie!

      Elimina
    2. Ti capisco io ieri da smartphone dovevo aggiornare profilo amazon e sono impazzita....in bocca al lupo ;))

      Elimina
  2. Ornella, bella idea mi piace!

    RispondiElimina
  3. che bellissima idea, te la copio :)

    RispondiElimina
  4. Ornella carissima, sono buonissime. Sono anni che le faccio e vanno a ruba. Tanti anni fa avevo tante e non molto tenere. Mi son detta le provo a fare sott'olio. Ho fatto proprio bene. Complimenti e bravissima come sempre. Anna

    RispondiElimina
  5. se mi mandi il tuo "sbucciatore di fave" le preparo anche io... ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...