lunedì 15 giugno 2015

Roselline rustiche con cipolla rossa di Tropea

Era da quando avevo visto girare in rete il filmato delle roselline di mela che l'idea mi frullava per la mente... Anzi, per dirla tutta da ancora prima... da quando Michela, una cara amica di Forum che vive all'estero, mi aveva inviato una ricetta con foto di una Apple pie fatta interamente nella stessa maniera... Epperò i dolci alla frutta  in casa mia non hanno una gran fortuna e quindi, avendo in frigo una noce di impasto lievitato avanazata dai Panzerotti, ho deciso di provare a realizzare queste roselline rustiche.

Roselline rustiche con cipolla rossa

Nessuno vi vieta di provare a realizzare le Roselline rustiche con una brisée o con una pasta sfoglia come questa QUI e di variare il ripieno utilizzando magari un patè di olive o di acciughe...saranno facilissime e di effetto.
A me piaceva l'idea di un impasto morbido morbido e di una farcia saporita e delicata, che non coprisse troppo il sapore della cipolla.
Perdonatemi se le dosi degli ingredienti sono " a sentimento", quando faccio prove non bado troppo alla bilancia. ;)

Roselline rustiche con cipolla rossa di tropea

Roselline di semola rimacinata di grano duro


per l' impasto:
300 gr  circa di semola rimacinata di grano duro + quella per lo spolvero
 1 noce di impasto lievitato o 3 gr  di Lievito di birra fresco
3 pizzichi di sale
acqua tiepida q.b.

per la farcia:
1 grossa cipolla rossa di Tropea
50 gr  circa di mozzarella fior di latte
3 cucchiani di passata di ppmodoro densa
1 cucchiaio colmo di pecorino romano
sale, pepe, olio q.b.

Impastare la semola con il lievito o con la pasta di riporto, il sale e tanta acqua che serva ad ottenere un impasto liscio, elastico e molto morbido, ma non appiccicoso. Tirare i lembi dalla circonferenza verso il centro, farne una palla e metterla a lievitare con la chiusera in sotto fino al raddoppio, in una ciotola coperta con pellicola.
Preparare la farcia riducendo la mozzarella in poltiglia, quindi unire la passata, il pecorino, il sale e il pepe e mescolare. Pulire la cipolla e affettarla sottilmente.
Stendere l'impasto con matterello sulla spianatoia, aiuandosi con lo spolvero di altra semola. Ricavare delle strisce lunghe circa 20 cm, larghe 2,5 cm circa.
Spalmare ogni striscia col composto di mozzarella, formaggio e pomodoro, sistemare le fette di cipolla come nel filmato si fa con le mele, ed arrotolare.
Mettere le roselline in stampi da muffin rivestiti da un quadrato di carta forno e porle a lievitare in forno spento fino al raddoppio. Trascorso il tempo necessario, spennellare le roselline con un velo di olio extravergine, quindi spolverare con sale e pepe.

Rose

Infornare  a 200°C fino a doratura.
Servire le roselline di cipolla tiepide come antipasto o in un buffét


Buona settimana,

Ornella


Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2009-2015© Ornella Ammodomio - All Rights Reserved

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...