venerdì 22 agosto 2014

Ciambella al cioccolato fondente

Difficile, molto difficile riaccendere i fornelli, se non per un indispensabile caffè, e tornare ad una pseudo normalità, ora che lei non c'è più... Sono giorni che non riesco a pensare a cosa cucinare e dar da mangiare ai miei  Non ce la posso fare... Non ancora... Non ho voglia nè testa per pensarci... Passerà.


ciambellaal cioccolato fondente

Mia madre ha sempre cucinato a occhio, dolci compresi, anche se in verità non erano proprio il suo forte, tranne per quelle tre quattro cosette che preparava da una vita: crostate, torte di ricotta e ciambelle. Da un po' con una grafia incerta, si annotava solo le dosi degli ingredienti perchè, si sa, la memoria ad una certa età può giocare qualche scherzetto. 
E così scartabellando la sua ultima agenda tra appunti e numeri telefonici delle sue mille amiche che le volevano un gran bene, ecco spuntare la ricetta di una ciambella al cioccolato. Provo a farla... il cioccolato è sempre stato la mia medicina dell'anima.
E' semplice e buona; molto molto buona per davvero!

Grazie mamma, grazie per tutto; per l'ennesima lezione di vita, per la tua incredibile forza,  e anche per l'ultima ricetta che mi hai lasciato. 

Ciambella al cioccolato fondente


Ciambella al cioccolato fondente con gelato alla vaniglia
 Ingredienti:
4 uova
200 gr di farina 00 per dolci
100 zucchero
200 gr cioccolato fondente
100 gr di burro
100 gr latte
mezza bustina di lievito per dolci
una noce di burro e una spolverata di cacao amaro per lo stampo

Sciogliere il burro a fuoco dolce e lasciarlo freddare. Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere il cioccolato grattugiato, la farina setacciata con il lievito, il burro e il latte. Lavorare con le fruste elettriche, quindi versare il composto in uno stampo da ciambella, imburrato e spolverato col cacao. Cuocere in forno statico a 180* per circa 40 minuti.
Servire con una pallina di gelato alla vaniglia.

Alla prossima, 

Ornella


Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2009-2014© Ornella Ammodomio - All Rights Reserved

13 commenti:

  1. semplicemente favolosa!!!! la provero' presto...

    RispondiElimina
  2. ottima,fantastica con la pallina di gelato,felice serata

    RispondiElimina
  3. Un dolcissimo , nostalgico ricordo
    Ruli

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace tanto Ornella mi stringo al tuo dolore, ogni mamma è un angelo speciale che ci accompagna sempre anche quando ci sembra di poter far da soli. Michela

    RispondiElimina
  5. Sono sicura che di là ti ha visto, ha visto la "sua" ciabella, e sorride.
    Sorridi anche tu.
    Cinzia

    RispondiElimina
  6. Sono sicura che di là ti ha visto, ha visto la "sua" ciabella, e sorride.
    Cinzia

    RispondiElimina
  7. Fantástico postre. Me encanta el chocolate.
    Blanca de JUEGO DE SABORES

    RispondiElimina
  8. Su sitio es maravilloso y diverso. La situación de discapacidad y estoy siempre ocupado insomne ​​por tu culpa.
    Buena suerte!

    RispondiElimina
  9. Spettacolare! Stamattina dal cell non riuscivo a vedere nulla!

    RispondiElimina
  10. Solo oggi ho ripreso la mia tastiera.... apprendo questa notizia..mi dispiace ! Ti sono vicina, come mamma e come figlia!!

    RispondiElimina
  11. Ornella mi spiace, ho letto solo ora. :(
    Un abbraccio.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...