martedì 12 novembre 2013

Biscotti con farina di riso, di mandorle e gocce di cioccolato|Ricetta inventata

Dopo svariati anni di onorato servizio il cuore mio  per il quale ha avuto inizio la mia avventura sul web, mi ha lasciato per sempre. :( 
Per il momento non posso neppure raccontarvi in quale disavventura sono andata a cacciarmi, ma vi posso assicurare che non è piacevole... Certo nella vita c'è di peggio, ci mancherebbe altro! Ma l'amarezza per essere incappata nell'ennesima fregatura rimane. Del resto se alla mia età non ho ancora imparato a tenere gli occhi aperti, a non fidarmi dei falsi amici, figuriamoci dei perfetti estranei...
Vabbè, se ci sarà occasione vi racconterò con dovizia di particolari, ma per il momento prendiamola con filosofia e gustiamoci questi Biscottini inventati per far fuori un mix di farine che avevo in dispensa.

Biscotti  con farina di riso, di mandorle e gocce di cioccolato





300-350 gr in eguale proporzione
 tra farina 00-farina di riso- farina di mandorle (potete omettere la farina 00 e fare un mix al 50%  delle altre due)
1 uovo
3 cucchiai di olio extravergine
!50-200 grammi di zucchero tra semolato e demerara
2 cucchiai circa di vincotto di fichi
2  cucchiai circa di marsala
2 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
1 pizzico di cannella
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci (facoltativo)
poco zucchero a velo

In una ciotola setacciate le farine, aggiungete l'uovo leggermente sbattuto, lo zucchero e tutti gli altri ingredienti, tenendo per ultime le gocce di cioccolato. Lasciate riposare l'impasto avvolto nella pellicola per 30 minuti in frigo, quindi procedete alla formatura. Fate delle palline, mettetele in teglia ricoperta di carta forno e cuocete in forno caldo a 180° fino a coloritura. Non cuoceteli troppo, devono essere croccanti fuori e morbidi. dentro. Lasciateli raffreddare su una gratella, spolverateli con poco zucchero a velo e serviteli col caffè oppure un buon té.


Biscotti inventati

Alla prossima,

Ornella


Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2009-2013© Ornella Ammodomio - All Rights Reserved
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...