venerdì 17 dicembre 2010

Un dolcetto in un barattolo...Brownies o biscottini?

Credo che ormai tutte quante noi abbiamo già preparato i piccoli pensierini mangerecci per i nostri amici, ma se qualcuno non lo avesse ancora fatto, o vuole premunirsi per un regalino dell’ultimo momento non preventivato, ecco qui un’idea, non certo nuova, ma sicuramente carina e rapidissima da attuare: i barattolini con i preparati per dolci già pronti.


Sweets in a jar


Dicevo idea non nuova e in effetti la prima volta che li vidi, una ventina di anni fa in Scozia, subito mi piacquero moltissimo per l’originalità della cosa.. I barattoli contenevano tutto l’occorrente per preparare dei buonissimi biscotti ai fiocchi d’avena e naturalmente subito importai questa novità a casa. Poter sostituire con ingredienti buoni e da noi scelti quelle orrende miscele per torte industriali, mi è sempre piaciuto, o meglio, mi è piaciuto da subito rubare questa idea al mondo dell’industria, per calarla fra le mura domestiche.
Basta prendere un bel barattolo di vetro, (ma volendo anche una bustina di cellophane se proprio vogliamo essere spartani), riempirlo a strati con gli ingredienti “asciutti” ben dosati e scelti e corredarlo con un bel cartellino in cui si scrive la preparazione e gli ingredienti mancanti (solitamente burro e uova). Un bel fiocco ed il regalino è pronto. Di solito è sempre un gradito pensiero anche per chi non ama pasticciare in cucina: trovare già gli ingredienti pronti e pesati invoglia ad unirli a qualche uovo per avere subito un dolcetto....Vero è, che c’è anche chi comincia a rubacchiare dal barattolo gocce di cioccolato, noci, canditi....In ogni caso rimane il barattolo che fa sempre comodo !!!
Al barattolo possiamo unire anche un piccolo attrezzo di cucina, un mestolo in legno, una formina per biscotti natalizia, un set di cucchiaini misuratori.....Un classico potrebbe essere il preparato per pasta speziata con il taglia pasta a forma di omino.Ma questo solo per chi siete certi, ama stare in cucina !


Sweets in a jar


Ecco due ricettine da "invasare", una più buona dell’altra. Dei Brownies e dei biscottini classici con gocce di cioccolato. Le dosi che ho riportato sono per barattoli dalla capacità di un litro.
Brownies al doppio cioccolato
Ingredienti da invasare:
  • 1+1/2 tazze di zucchero (280 g)
  • ¾ di tazza di cacao (100g) + semini di ½ bacca di vaniglia
  • ¾ di tazza di farina (100g)+ ¼ di cucchiaino di lievito
  • ¾ di tazza di gocce di cioccolato bianco e fondente
  • ½ tazza di noci
Invasare con questo ordine gli ingredienti e chiudere bene il vaso. Corredarlo con un bigliettino in cui ci saranno scritte le seguenti istruzioni.
Montare 170 g di burro morbido in una ciotola ed unire tre uova, uno alla volta, sempre montando. Non appena tutte le uova saranno incorporate, unire il contenuto del barattolo e mescolare con un cucchiaio, per amalgamare i vari componenti. Versare l’impasto in una teglia possibilmente rettangolare, di circa 22 x 30 cm e cuocere a 175°C per circa 30 minuti. Lasciar freddare nella teglia e quindi tagliare in quadratini di circa 5 cm di lato.


Double Fudge Brownies (with recipe in English)


Biscottini con gocce di cioccolato
Ingredienti da invasare:
  • 1 cucchiaino di lievito chimico + 1 di bicarbonato
  • 3/4 di tazza di farina ed un pizzico di sale
  • 1/4 di tazza di zucchero
  • 1/4 di tazza di zucchero di canna
  • 1 tazza di gocce di cioccolato
  • 1/2 tazza di zucchero di canna
  • 1/4 di tazza di zucchero
  • 1 tazza di farina
Invasare con questo ordine gli ingredienti e chiudere bene il vaso. Corredarlo con un bigliettino in cui ci saranno scritte le seguenti istruzioni.
Montare 170 g di burro morbido in una ciotola ed unire 2 uova, uno alla volta, sempre montando. Non appena tutte le uova saranno incorporate, unire il contenuto del barattolo e mescolare con un cucchiaio, per amalgamare i vari componenti. Formare dei biscottini versando una cucchiaiata scarsa di composto su una lastra rivestita di carta forno. Cuocere per circa 8 -10 minuti a 180°C .
Naturalmente voi potete utilizzare le vostre ricette già sperimentate che più vi piacciono. L’importante è stratificare i vari ingredienti creando un bell’effetto cromatico.....Fatto il primo barattolo non vi fermerete più !!


Sweets in a jar


A presto,
Paola


P.S.: Le altre idee regalo le trovate alla voce Profumi di Natale


Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Copyright © Interno Otto - All Rights Reserved

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...