lunedì 7 ottobre 2013

Barrette croccanti al cioccolato fondente con riso soffiato

A volte va così...  se è il pomeriggio della prima vera domenica d'autunno e il cielo grigio mette un po' di malumore...
La voglia di preparare cose impegnative proprio non c'é, specie se come me, si è passata la mattinata ai fornelli per sperimentare e fotografare la prossima ricetta per il progetto Isit
 Sono soddisfatta, il piatto è molto buono; lo abbiamo mangiato di gusto, ma non ho fatto in tempo a preparare il consueto dolcetto per il pranzo domenicale. :(
Nel pomeriggio però, la voglia di dolce  assale Simona  e me. E così mentre il marito sonnecchia aspettando un buon  caffè, mi vengono in mente due cosette che avevo visto Qui e Qui. ^_^
Cerco  velocemente gli ingredienti che ho in casa e dopo circa 10 minuti metto in freezer lo stampino... In verità sarebbe stato meglio il frigo per evitare la condensa, ma non abbiamo voglia di aspettare tanto. 
 Eccovi dunque una ricetta-non ricetta  alla sua maniera, furba  quanto basta a riportarci il sorriso in quattro e quattr'otto, leccandoci le dita sporche di cioccolato come tre bimbi golosi. ^_^

Barrette croccanti al cioccolato fondente con riso soffiato 




160 gr circa cioccolato fondente 
 50 gr di riso soffiato al cioccolato 
una puntina di cucchiaino di Mycryo (*) da sostituire eventualmente con una nocciola di burro

Sciogliere il cioccolato a  calore moderatissimo (avendo le piastre a induzione, io non uso neppure il bagnomaria :D), attendere qualche istante che scenda di temperatura e mescolarvi il Mycryo. Aggiungere a questo punto i 2/3 del riso soffiato e mescolare ancora per bene con un cucchiaio di legno. Versare il composto in uno stampino usa e getta  di alluminio da plumcake, da 20 cm x 9 cm, senza neppure ungerlo. Mettere il riso rimasto nel pentolino del cioccolato, cercando di raccoglierne quello avanzato e sistemarlo facendo un ultimo starato nello stampo; compattare il composto premendo con le mani; mettere in freezer per circa 15-20 minuti ( meglio in frigo finché si rassoda bene).
Sformare e attendere circa un quarto d'ora prima di tagliare il dolcetto in barrette, usando un coltello ben affilato. Lasciar scongelare completamente prima di servire.

(*) Un enorme grazie a Ilaria, "spacciatrice" ufficiale di Mycryo! ;)

 Buon inizio settimana a tutti,

Ornella


Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Copyright 2009-2013© Ornella Ammodomio - All Rights Reserved

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...