lunedì 7 novembre 2011

Riso e patate al forno

Molti si lamentano del fatto di avere poco tempo a disposizione durante la giornata per cucinare...
Ma quanto tempo può occorrere per cuocere e servire in tavola un buon primo piatto caldo? Uno di quelli di famiglia, che profumano di casa, che sanno di buono e genuino, che saziano corpo e spirito?
Basta organizzarsi, semplificare e alleggerire la preparazione (se è il caso), e usare il forno  sia per scaldare che, allo stesso tempo, gratinare, solo poco prima di servire. Ecco che un piatto di riso e patate, cotto in precedenza, anche il giorno prima, e tenuto in frigo può benissimo costituire un piatto unico, composto di pochi sani ingredienti, completo e confortante come pochi. E poi, come già ho avuto occasione di dire, la minestra "scarfata" non è forse la migliore? ;)

Riso e Patate al forno

Riso e patate al forno

Ingredienti (4-6 persone):


4 patate medio-grandi
350 gr di riso (per queste preparazioni scelgo il riso parboiled, che non scuoce mai)
4-5 pomodorini
5-6 cucchiai di olio extra vergine
1 zucchina piccola
1 costa di sedano
1/2 cipolla dorata (piccola)
1-2 fette di provola, tagliate spesse (anche la scamorza affumicata ci sta benissimo)
parmigiano grattugiato
pangrattato
sale e pepe
1 foglia di basilico


Taglio le patate a tocchetti e comincio a soffriggerle leggermente nell'olio, aggiungo subito la cipolla a fettine sottilissime, il sedano (tagliato e privato dei filamenti), la zucchina a tocchetti, i pomodori pelati a crudo (vedi qui). Salo e lascio soffriggere per pochi minuti, quindi verso acqua tiepida (poca per volta) per coprire a filo le patate e portarle a cottura. Alla fine le patate devono risultare tenere ma non disfatte e il fondo deve essere leggermente brodoso. Lesso il riso, lo porto a mezza cottura, lo scolo non perfettamente e lo unisco alle patate. Spezzetto il basilico, spolvero con abbondante parmigiano grattugiato, mescolo il tutto, copro il tegame col suo coperchio e lascio che, a fuoco spento, il riso assorba il condimento terminando di cuocersi. Solo poco prima di servire aggiusto di sale, aggiungo la provola tagliata a dadini, un'altra spolverata di parmigiano e di pangrattato, un filo d'olio e metto in forno caldo a gratinare.

Riso e Patate

Buon lunedì a tutti voi,

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...