giovedì 26 maggio 2011

Birdhouse cake per il nostro BlogCompleanno


Se l'anno scorso avevamo festeggiato il BlogCompleanno con una cenetta gourmet per 2 a soli 15 euro, quest'anno che noi siamo in 3, ma voi lettori (547074), voi sostenitori (559) e fan di FaceBook (1101), follower di Twitter (323) siete tantissimi, non poteva mancare una magica torta preparata dalle sapienti mani della nostra vicina dell'Interno Ottocolei che da circa 6 mesi ci allieta con le sue preparazioni uniche!


Birdhouse cake

Che cosa ha ideato Paola per simboleggiare Ammodomio? Una deliziosa dolcissima casetta per 3 uccellini, liberi di volare come e dove meglio credono!
Essì perché è proprio così che ci sentiamo e viviamo la nostra esperienza "bloggettara": liberamente, senza costrizioni, né condizionamenti e neppure stress di alcun tipo! :D

La porta della nostra "casetta" è aperta a tutti: a chi vuol condividere con gioia questo nostro piacere, a chi prova le nostre ricette, a chi viene semplicemente a leggere e prendere spunti dai nostri esperimenti culinari.
E' a tutti voi che va il nostro ringraziamento di cuore, perché siete voi che ogni giorno ci date l'entusiasmo per continuare. A voi che ci scrivete per chiedere chiarmenti e consigli prima di cimentarvi con le nostre preparazioni; a voi che arricchite le nostre conoscenze con le vostre annotazioni; a tutti voi quindi, foodblogger e non, esperti e dilettanti, amanti della cucina o soltanto semplici lettori, che ci dimostrate ogni giorno il vostro interesse ed il vostro caldo affetto; è a voi che siamo grate per rendere ogni giorno sempre più esaltante e piacevolissima questa avventura!
A voi dunque, che volate con noi, una bella fetta di torta...



Birdhouse cake

Per realizzare la casetta degli uccellini occorre un po’ di Pan di Spagna e una crema a vostra scelta. Io ho utilizzato della semplice panna montata, ma si possono utilizzare farciture diverse, non troppo umide. Occorrerà poi un po’ di pasta di zucchero in diversi colori. Ecco come procedere...

Birdhouse cake



Birdhouse cake





Per il Pan di Spagna:

6 uova separate
150 g di zucchero superfino
150 g di farina tipo “00”
Vaniglia
1+1/2 cucchiaino di lievito

Montare le chiare fino a renderle spumose, e sempre montando unire lo zucchero gradatamente. Montare fino ad avere una massa lucida e soda, in cui lo zucchero è completamente disciolto. Unire i tuorli e la vaniglia e montare ancora. Incorporare a mano la farina mescolata al lievito. Stendere il composto su una teglia rettangolare di circa cm 38x28 .
Cuocere a 210°C per 10 min circa.
Una volta freddo tagliare dei dischi con un coppapasta di cm 9-10. Sovrapporre 5 o 6 dischi frapponendo la farcitura scelta. Bagnare i dischi con una bagna appropriata alla farcitura. Io ho utilizzato della panna fresca e una bagna al Cointreau. Involgere il cilindro ottenuto in pellicola e far freddare bene in frigo per qualche ora.



Birdhouse cake



Per decorare:

Pasta di zucchero nei colori bianco, rosa antico, verde, nero e rosa confetto.

Stendere la pasta di zucchero in un rettangolo di dimensioni appropriate, posarvi sopra il cilindro di pan di spagna farcito, in orizzontale, e rivestirne tutta la superficie laterale. Tagliare gli eccessi di pasta alle due estremità e rimboccare la pasta sulle due basi circolari. Mettere “in piedi” il cilindro posizionandolo su una delle due basi.
La casetta è quasi pronta, basta fare il tetto.
Stendere la pasta di zucchero color rosa antico in un disco con diametro maggiore rispetto alla base del cilindro, decorarlo appena sul bordo e con la stessa pasta creare una piccola sfera da posizionare al centro della sommità del cilindro. Appoggiare sopra il disco preparato e movimentarlo un poco creando un tetto ondulato. Al centro, sopra la pallina prima predisposta, posizionare una serie di piccoli elementi che ricordino il gancio della casetta.
Tagliare un cuore in pasta nera ed applicarlo sulla casetta contornandolo con un piccolo cordone in pasta color rosa antico. Preparare un altro cordone più spesso da posizionare lungo la circonferenza di base, lavorandolo con delle piccole impressioni. Posizionare dei piccoli cordoli sulla superficie della casetta ed uno steccato. Decorare la casetta con dei piccoli pois e dei rametti di rose. Volendo, si possono realizzare dei piccoli uccellini, pronti ad occupare la casetta.





Allora siete pronti a brindare con noi? Prosit!!!



 Ornella, Paola e Simona


Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...