sabato 5 marzo 2011

Cotto e mangiato... ma anche no!

Gentile signora Benedetta Parodi,
è a lei che mi rivolgo, giacché è solo lei che ci mette la faccia...
Non avevo mai visto il suo gradevolissimo spazio di cucina all'interno di Studio Aperto fino a ieri, quando mi hanno avvertita che proprio ieri, con grazia e leggiadria, aveva preparato  in TV  una ricetta "presa" dal mio blog e precisamente La Panna Cotta al cioccolato di Paolina!



video

 Sì, sì, "presa", e lo sottolineo, perché, a quanto mi risulta, la ricetta non le è MAI stata inviata dalla autrice, essendo stata pubblicata unicamente in questo blog che è coperto da copyright, quale ricetta   della pagina di Gennaio del Calendario Ammodomio
Certo lei questo non può saperlo, ma Paolina - " la deliziosa ragazza, brava cuoca e brava fotografa", come lei l'ha definita - si sta impegnando da tempo in un percorso esattamente opposto al suo: sta studiando, frequentando corsi di cucina e sperimentando, con i consigli di chef professionisti; sta approfondendo con grande serietà, tecniche e procedimenti, mettendoci  tutta la sua passione e il cuore! 



Le è mai sorto il dubbio, gentile e sorridente signora Parodi, che per qualcuno la cucina possa rappresentare altro rispetto al suo "cotto e mangiato"? Le è mai venuto il sospetto che non basti citare l'autore per eludere le norme vigenti sul diritto d'autore?
Essì, perché in un paese civile il consenso alla pubblicazione da parte di un autore è ancora un diritto tutelato dalla legge!!!
Non voglio addentrarmi in questioni giuridiche, non desidero alzare il tono di una polemica vecchia e stantia sul diritto d'autore in cucina, mi preme solo sottolineare, con grande amarezza, che ancora una volta il mondo della TV attinge a piene mani dal lavoro che noi  appassionati facciamo in rete e se ne appropria con prepotenza, in barba a tutte le regole del buon vivere civile, usandolo indebitamente  anche a scopo di lucro! 
Sarebbe eccessivo pretendere pubbliche scuse per aver aver utilizzato una ricetta che mai nessuno le ha messo a disposizione? Sarebbe inopportuno segnalarle che la pagina FB di "Cotto e Mangiato" è gestita "allegramente" da chi, invece di scusarsi, mortificato per l'"equivoco", si limita a cancellare i messaggi che educatamente abbiamo lasciato in bacheca per chiarire i fatti? Faccia lei..
Mi permetta ancora un piccolo consiglio... Non si accontenti di eseguire   pedissequamente in cucina tutto ciò che il suo  staff le propone di cucinare: la sua Panna cotta al Cioccolato non è ben fatta, se lo lasci dire... ^_^ 
Tra quella di Paolina e la sua c'è una bella differenza, che anche un occhio inesperto può cogliere al volo... Scommettiamo che i miei lettori sapranno individuare qualche piccola ingenuità che lei ha commesso nella preparazione? 
Sarebbe troppo chiederle di avvalersi di un coautore che non abbia bisogno di spulciare i foodblog alla ricerca di ricette già collaudate?
Da oggi in poi la seguirò, lo prometto, e le segnalerò da queste pagine (cotto e mangiato... ma anche no!), con l'aiuto di chi vorrà farlo insieme me, le "sviste" più evidenti della sua, sia pur godibilissima, trasmissione!

Tanto le dovevo, la saluto cordialmente,
 Ornella


Piesse: Se il suo prossimo successo editoriale conterrà le ricette "pescate" in rete dal suo staff, cambi titolo, la prego, lo chiami "Pappa pronta": è più corretto! :DDDD



Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...