lunedì 20 dicembre 2010

Torta Pan di stelle

L'anima è piena di stelle cadenti...  ma la bocca è colma di Pan di Stelle tra i denti! :D
Parafrasando, per amor di battuta, la celebre frase  di  Victor Hugo, mi è venuto in mente di realizzare questa torta... ahahahahah...




TORTA PAN DI STELLE


Ditemi voi chi è che non ama i celeberrimi biscottini?
In verità dovevo preparare un dolcetto per il compleanno della socia fotografa che fosse facilmente trasportabile, che perdipiù non avesse bisogno del frigo e così ho immaginato di realizzare un mega biscottone, morbido morbido però, decorato con tante stelline.
Non fatevi ingannare dall'apparenza, non pensate che sia chissà che: nulla di più facile! :)
Ho preso come base questa ottima preparazione - ve la ricordate, eh? - ho usato uno stampo  di alluminio(usa e getta) da 28 cm di diametro invece che da 24 cm (per la dose doppia), per avere un dolce più basso; l'ho ricoperto con una ganache al cioccolato fondente e l'ho decorato con questi  cosini qui.
Beh, l'effetto lo vedete da voi... del sapore vi posso solo dire che è strepitosamente simile ai Pan di Stelle! O_O
Quindi, se volete stupire e far contenti grandi e piccini, non vi resta che mettervi all'opera, ve la caverete con pochissima fatica in poco tempo ed il risultato è assicurato, credete a me!!!
Se proprio volete farcirla, basta tagliarla a metà e metterci dentro un velo di marmellata (di albicocca, limone, arancia...) oppure accompagnarla con un ciuffo di panna semi montata. Tutto qui!
Ah, dimenticavo... non usate la farina per infarinare lo stampo dopo averlo imburrato per bene, ma il cacao: eviterete così le striature biancastre.
Vi lascio la ricetta della Ganache al cioccolato fondente "ammodomio" con cui  ricoperta, che   ho fatto, come al mio solito, a occhio, ma se proprio volete le dosi, eccole!!!! :))

Ganache al Cioccolato fondente


ANGIOLETTO



Ingredienti:
  • 250 gr di cioccolato fondente al 70%
  • 250 ml di panna fresca
  • 1 cucchiaino scarso di miele d'acacia

Portate a bollore la panna, scioglietevi il miele e versatela, poco per volta, sul cioccolato spezzettato. Lavorate bene il composto con una spatola, senza far incorporare aria, fino a che non risulti liscio ed omogeneo. Lasciatelo riposare qualche minuto, quindi foderate il piatto da portata con carta forno, versate la ganache sulla torta, decorate rapidamente con i cereali e le stelline, prima che si asciughi troppo. Non mettete il dolce in frigo, lasciatelo asciugare all'aria: il giorno dopo sarà perfetto.
 Buon inizio settimana in dolcezza,
 Ornella

 Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...