lunedì 29 novembre 2010

Il Natale secondo Csaba... ma anche no!

Ormai l’aria di Natale si fa sentire...
Per le vie, in casa, nei negozi: addobbi, anche se limitati rispetto agli anni passati, un certo entusiasmo nei ragazzi che intravedono un periodo di riposo dalla “amata” scuola, confezioni di dolci che occhieggiano dai banconi dei negozi e dei supermercati.
Per noi appassionate di cucina, certamente questo periodo prevede un lungo impegno che va dal preparare piccoli doni “mangerecci” per i nostri amici, fino alla composizione e realizzazione dei menù delle Feste. Le riviste ed i libri di cucina ci vengono in aiuto, ma anche la TV, con i suoi canali specializzati nel mondo del food e in tutto quello che gli ruota intorno, dà certamente il suo contributo.






Su un canale satellitare ben noto, da un po’ di tempo si è imposta per il suo savoir faire, per il suo charme, nonchè per il suo bon ton, una signora milanese, ormai nota ai più: Csaba Dalla Zorza.

Diplomata alla famosa scuola Cordon Blue, la signora Dalla Zorza ci parla della mise en place, delle buone maniere e del buon cibo... insomma veramente di tutto ciò che ruota intorna alla tavola, per trasformare “l’ordinario in straordinario”.
Poteva dunque la nostra amica dimenticare il periodo natalizio così ricco di occasioni, per vivere momenti felici al desco familiare? Certamente no, e proprio da questa sera parte una serie di puntate tutte dedicate al periodo più magico dell’anno.
Il promo della trasmissione ci fa intravedere qualcosa, ma soprattutto si sofferma su Csaba intenta a decorare un bellissimo albero di Natale, con fiocchi e pupazzetti.
Csaba ha un’aria veramente stanca, per non dire sfinita, ma ci incita ugualmente a seguire la sua trasmissione con una frase alquanto sibillina “Tutto quello che facciamo durante l’anno, si ricongiunge a Natale per farci essere quello che siamo”. Il senso di questa frase ovviamente, lo capiremo seguendo le sue puntate e qui su Interno Otto lo faremo insieme, con una piccola striscia giornaliera.
Sarà un modo divertente di “vedere” la trasmissione in compagnia e soprattutto commentare le scelte fatte da Csaba per organizzare i vari eventi.
La trasmissione infatti si presenta, a detta del canale satellitare, come un momento unico in cui "Csaba ricrea la magia delle Feste, con una attenzione speciale alla gioia dei bambini, nei suoi piatti raffinati e nelle sue incantevoli mise en place: tutto, dai cristalli ai colori delle porcellane, dai decori dell'albero di Natale ai biscotti alla cannella, avrà un sapore speciale" .
Questa sera ci parlerà della tavola del 25 Dicembre e preparerà due piatti per il pranzo.
Allora, per chi non avesse Sky, o per chi non ha tempo di seguire in diretta i dettami di Csaba, potrà benissimo farlo qui su Interno Otto, il divano è comodo e se ci stringiamo, entriamo tutte. Potremo quindi con tutta calma sentire cosa ha da dirci, cercando di ricordare che spesso tutto quello che si proclama in televisione (ma non solo) non ha valore assoluto. Per questo motivo, se non dovessimo condividere alcune scelte del Natale secondo Csaba, ci sentiremo libere di esclamare “...ma anche no !
Dunque appuntamento a domani con il resoconto di quanto sarà accaduto... ed ai vostri più che autorevoli commenti ed opinioni!
Buona serata,
Paola
Tutte le puntate le troverete all'Interno Otto nella rubrica "Ma anche no!"
Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.

Budino al cioccolato gianduia

Oggi avrei dovuto pubblicare un post con un'altra ricetta, anzi  a dirla tutta, con un intero menù...
Invece, gironzolando tra i blog sono capitata da lei ed ho avuto una visione paradisiaca!!!O_O
Secondo voi si può resistere ad una bontà simile senza  sbavare sulla tastiera del pc?
Non so voi, ma io  assolutamente no! Ecco perchè, siccome non avevo tutti gli ingredienti giusti, per il consueto dessert domenicale, ho rivisitato il mio arcinoto "Ornellabudino", trasformandolo in un caldo Budino al cioccolato Gianduia, da delirio puro. ^_^

Budino al cioccolato gianduia

 Il menù lo pubblicherò in uno dei prossimi post... questa bontà da urlo non poteva attendere. Specie col freddo che è arrivato in questi giorni, credo che vi possa tornare utile.
 Giusto? ;))

Ornellabudino

E' di una semplicità disarmante, lo può davvero fare chiunque in una manciata di minuti: provare per credere! :D

Budino al cioccolato Gianduia

Budino al cioccolato gianduia

Ingredienti:

  • 1/2 litro di latte
  • 50 gr (circa) di cioccolato gianduia
  • 4 cucchiai di farina
  • 40 gr di burro
  • 1-2 cucchiai di zucchero
  • nocciole tostate per decorare


Sciogliete il burro a calore moderato e fuori dal fuoco, aggiungete la farina(setacciata precedentemente) insieme allo zucchero, mescolando bene con una spatola di legno. Appena la farina si sarà amalgamata al burro,rimettete sul fuoco, cominciando a poco a poco ad aggiungere il latte freddo che darà immediatamente corpo al composto. Continuate a mescolare velocemente, unendo sempre poco per volta  l'altro latte ed anche il cioccolato  spezzettato. La quantità del cioccolato dipenderà da quanto siete golosi e da quanto vorrete che il Budino sia denso! ;))
Portate a bollore, lasciate addensare per qualche minuto, lasciate intiepidire e servite, decorando con qualche nocciola  intera tostata.
P.S.: Ah...dimenticavo di darvi appuntamento a stasera: c'è una novità. Mi raccomando, non mancate!!!!
Buona giornata a tutti,
 Ornella
Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...