martedì 26 ottobre 2010

Amoresmums (cacao-caffè-cocco)

Che io non usi affatto la bilancia penso lo sappiate tutti...
E proprio per questa ragione mi intrigano moltissimo tutte quelle ricette, specie di dolci, che utilizzano le misure di capacità (il volume invece del peso) per dosare gli ingredienti.
La sfida, lanciata da Maria Rosaria sul forum de La cucina Italiana, stavolta era quella trasformare in grammi le dosi, tutte in decilitri, di una ricetta svedese dal nome impronunciabile.
Non ci ho pensato 2 volte e.... "sprezzante del pericolo", ho fatto ammodomio!!!!! :DDDDDD
Perché complicarsi la vita con tabelle, calcoli, equivalenze e peso specifico? Basta prendere una comune tazzina da caffè che contenga 50-60 ml di liquido ed il gioco è fatto!
Il risultato è stato un dolce strepitoso, dall'ottima consistenza, che si mantiene  umido  al punto giusto per giorni, a patto che si conservi coperto dalla carta d'alluminio.
Ho sbagliato stampo però (non c'era nessuna indicazione) e la foto non rende giustizia a questa vera e propria bontà.


Karleksmums (Amoremums)

Se volete provarla, usate uno stampo da 28 cm di diametro  ( io ho diviso l'impasto)e d alleggerite tranquillamente la glassa di copertura, eliminando il burro, come ho fatto io: vi assicuro che non ve ne pentirete!
Scrivo la ricetta originale e come di consueto, tra parentesi le mie modifiche.
Il nome completo della ricetta originale è questo: Karleksmums (Amoremums). 
C'è per caso qualche gentile lettore che ne sappia qualcosa in più? 
Abbiamo comunque scoperto che gli svedesi oltre a fare i mobili Ikea, fanno pure degli ottimi dolci! ;)))


Amoremums (cacao-caffè-cocco)
KARLEKSMUMS (AMOREMUMS)

Ingredienti:
  •  g 150 di burro
  •   dl 1 e ½  di latte (3 tazzine da caffè)
  • 3 uova 
  • dl 3 di zucchero (6 tazzine)
  • 1 cucchiaio  di zucchero vanigliato
  • dl ¾ cacao (2 tazzine scarse)
  •  2 cucchiaini da te di lievito in polvere per dolci
  • dl 4 di farina (8 tazzine)
 Per la glassa:
  •  g 75 di burro
  • dl ¾ di caffè o espresso forte (2 tazzine scarse)
  • 1 cucchiaio e mezzo di zucchero a velo vanigliato
  • dl 5 di zucchero a velo (10 tazzine circa)
  • fiocchi di cocco per decorare

Fondi il burro e lascialo raffreddare, poi aggiungi il latte. In una ciotola metti le uova e montale con lo zucchero fino a che sono diventate bianche, aggiungi il burro con il latte e continua a montare. Unisci a parte tutti gli ingredienti secchi (setacciati), mescolali bene con un cucchiaio da tavola e versali nelle uova  delicatamente, cercando di non smontare il composto. Metti il tutto in uno stampo di 28 cm di diametro ed inforna a 175° (180°) per 20 minuti (30 minuti).
Per la glassa: fondi il burro, aggiungi gli altri ingredienti  e mescola bene. Versa la glassa sulla torta e spolvera con il cocco.
La glassa invece l'ho fatta a occhio, senza burro fuso ma solo con zucchero a velo e caffè amaro, rinforzato con mezzo cucchiaino di caffè solubile

Copyright © Ornella Ammodomio - All Rights Reserved
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...