sabato 15 luglio 2017

Budino al cioccolato bianco con frutti rossi

Questa è proprio una di quelle "ricettine" da fare in 5 minuti che non richiede alcuna abilità ma da bella figura assicurata.
Ve lo ricordate il  mio budino al cioccolato fondente senza burro, uova e zucchero? 
Paola ha provato a farlo, modificandolo appena, utilizzando il cioccolato bianco, però non l'ha fotografato! Allora, appena me l'ha raccontato, l'ho preparato subito e l'ho decorato con lamponi e le ciliegie sciroppate fatte da me al microonde. 


Voi potete utilizzare tutta la frutta fresca che vi pare. L'importante è, a mio parere, che abbia quella punta di acidità che stemperi il dolce del cioccolato bianco. Volete arricchire il dessert con una base di biscotto oppure servirlo con una salsa alla frutta? Padronissimi!!!  Questo è il risultato che ho ottenuto. Non male vero? 
Allora, quella che vi propongo  oggi  diciamo che è una  versione basic da arricchire a piacimento a seconda delle occasioni e del tempo che avete a disposizione. Provatela!
E andiamo velocemente alla ricetta, ché co' 'sto caldo non è il caso di fare tante chiacchiere.

 Budino al cioccolato bianco con frutti rossi



Ingredienti:
per 6 budini200 gr di cioccolato bianco
2 cucchiai + 1\2   di maizena (amido di mais)
500 ml di panna fresca
i semi di mezza bacca di vaniglia

 per decorare
frutta fresca o frutti di bosco
foglioline di menta

 
Stemperare la maizena con circa un bicchiere di panna fredda presa dal totale e tenere da parte. Deve venire una pastella liscia e non troppo densa. In un pentolino scaldare la restante panna con la mezza bacca di vaniglia quindi filtrarla e mettervi dentro il cioccolato bianco spezzettato grossolanamente. Portare panna e cioccolato al primo bollore, versare nel composto la pastella preparata in precedenza e mescolare vigorosamente con una frusta o un cucchiaio di legno. Lasciare cuocere qualche minuto fino a che il tutto si sarà addensato. Ci vorrà davvero proprio qualche secondo. A questo punto versare in stampini  da budino oppure come questo  da muffin di Pavoni e porre in frigo per tutta la notte.
Sformare i budini sui piatti da portata e decorarli a piacimento.

 Buon fine settimana,

Ornella

 Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
                                                         Copyright 2009-2017© Ornella Ammodomio - All Rights Reserved

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...