martedì 2 novembre 2010

Novembre 2010

Mi sono beccata la prima influenza della stagione!:((
 Ho perciò demandato il compito di scegliere la foto e la ricetta del Calendario alla "socia fotografa"che si è trovata in forte imbarazzo, sia per il livello delle foto davvero molto alto, che per le ricette:bravissimi tutti!!!!!
Alla fine la scelta, che mi trova  in pefetta sintonia, è caduta sul post di Giulia, la splendi  Rossa di sera che conoscete un po' tutti.Ehehehehe....
 La foto molto molto bella e la ricetta di quelle semplici, senza ingredienti particolari, ma eseguita a regola d'arte: una di quelle ricette da tramandare come piatto di famiglia; una di quelle con cui non si sbaglia mai!
 Credo possiate immaginare quanto mi sia piaciuta tantissimo non solo la foto, non solo la ricetta, ma anche la scelta in controtendenza di affidare alla memoria del blog, una preparazione che ad alcuni può apparire banale, ma che tale non è affatto!
Condividere un piatto di casa propria, che fa felice la propria famiglia, è il massimo della generosità!!!
 Brava Giulia, con questa ricetta finisci a pieno titolo sul Paginone di Novembre del Calendario Ammodomio...

ammodomio novembre 2010

Arista di maiale con aglio, rosmarino e chiodi di garofano

1,5 kg di arista di maiale
3-4 spicchi di aglio
2-3 rametti di rosmarino
chiodi di garofano
sale
pepe

- sbucciare l'aglio e tagliarlo in lungo in 2-3 pezzetti

- praticare alcuni forellini nell'arista, in ognuno mettere 1 pezzetto di aglio, un pò di rosmarino e 1 chiodo di garofano

- legare l'arista, salare e pepare, adagiare su una teglia rivestita con la carta da forno, coprire con la carta stagnola e infornare a 200° per 1 ora, poi togliere la stagnola e cuocere ancora 30 minuti

- spegnere il forno, rimettere la stagnola sulla carne e lasciare a riposare
per 20-40 minuti

- affettare la carne con l'apposito coltello  e servire con il sugo di cottura

Un Anno Ammodomio 2010

Essì, avete ragione, siamo ritardatarie croniche!:((
 Non riusciamo a programmare nulla, neppure il post del Calendario Ammodomio. E così è sufficiente un piccolo inghippo, che inesorabilmente ci sballa tutti i pogrammi e ci fa pure rimandare alla prossima settimana tutte le novità che abbiamo in serbo per voi.
 In ogni caso, tra poco saprete chi si è aggiudicato il Paginone di Novembre: il dado è tratto ed il post è quasi pronto! ;))

A tutti voi non resta che lasciare a briglia sciolta la fantasia e partecipare all'ultima Pagina dell'anno.
 Vi aspettiamo numerosi!!!!!!
 Per il Paginone di Dicembre,  ecco le solite 2 piccole raccomandazioni nel vostro interesse:

1. Segnalateci il vostro link in modo corretto (controllate bene, per favore).
2. Prendete il banner del 
Calendario Ammodomio e linkate questo post nella vostra colonna indicizzata oppure sotto la vostra ricetta (ci autorizzerete così a pubblicare e linkare tutte le ricette partecipanti nel fans club di Ammodomio su FaceBook)

Le regole semplicissime sono sempre le stesse:

1. Una vostra ricetta che abbia ingredienti di stagione o comunque adatta al periodo
2. Una foto del piatto
3. E' sufficiente che foto e ricetta suscitino curiosità ed emozione, nulla di complicato!
4. Se avete un blog, aggiungete al vostro post (oppure nella colonna indicizzata) il banner del 
Calendario Ammodomio, con il link a questo post.

Per partecipare alla ricetta del mese di Novembre dovrete farci la segnalazione entro la mezzanotte  del 25 Novembre, lasciando il vostro link tra i commenti a questo post oppure inviando una e-mail o ancora se vi è più comodo, segnalando tutto su Facebook nel fans club . Tutto qui!

Ricordandovi che tutti i Partecipanti del 2010 concorreranno all'estrazione finale di uno dei premi della Caccavella Amore mio, vi ringraiamo affettuosamente, ed  a più tardi con la pagina di Novembre...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...