mercoledì 30 gennaio 2013

Cannoli di pan brioché|Ricetta inconfessabile

Metto subito le mani avanti bollando questa non-ricetta con l'etichetta di ricetta inconfessabile... 
In tempi di caccia alle streghe tra i blog di food... tempi in cui, se non usi tutti ingredienti sani, naturali, di nicchia, oppure prodotti rigorosamente in casa, vieni equiparata a un'avvelenatrice di professione, meglio sottolineare, che - da foodblogger - non posso consigliarvi di fare questi Cannoli di pan brioché, né di mangiarli. L'ho fatto io  per voi, sacrificandomi, ;) , e vi confesserò che erano proprio buonissimi! ^_^ 
Se poi, amate la trasgressione come me, oppure vi siete beccati l'influenza, frutto di stagione ;), ma non volete far mancare in tavola un piccolo dessert goloso, ovvero le vostre capacità culinarie sono scarse o pari a zero, ecco, questo è il dolcetto che fa per voi! :D
Superfluo aggiungere che - ma è bene sottolinearlo a scanso di equivoci - se il pan brioché ve lo preparate da voi con il vostro LM;  per la copertura vi temperate un cioccolato extra fine costosissimo; usate il miglior mascarpone di qualche piccolo produttore di formaggi di alta qualità e magari un marsala speciale, imbottigliato apposta per voi, il risultato sarà superbo. E sennò, cari i miei lettori, vi dovrete accontentare... proprio come noi poveri comuni mortali, un po' gastrosfigati, ma tanto tanto golosamente felici! :D

Cannoli di pan brioché

Cannolo di panbrioché


Ingredienti:

14/15 fette di pan brioché (in alterativa fette di pan di  Spagna o pandoro avanzato)
250 gr di mascarpone
250 ml di panna fresca
250 gr di cioccolato fondete da temprare (oppure 2 confezioni di glassa al cioccolato già pronta)
60 gr di zucchero a velo+1 cucchiaio di zucchero superfino vanigliato
50 ml di Marsala
 poca granella di mandorle

Se volete preparare la versione for dummies, come ho fatto io, vi serviranno un  piccolo matterello ,  un frullino elettrico e nulla di più.
Schiacciate e assottigliate il più possibile le fette di pan brioché col matterello; montate la panna con un cucchiaio di zucchero e in un'altra ciotola, il mascarpone con lo zucchero a velo  e il marsala; mescolate la panna al mascarpone a mano con un movimento dal basso verso l'alto; stendete la farcia sulle fette, quindi arrotolatele e mettetele in frigo. Temperate il cioccolato oppure sciogliete la glassa pronta seguendo le istruzioni sulla confezione e ricoprite i cannoli di cioccolato, bagnando le due estremità nella granella di mandorle.  Tenete in frigo fino a 10 minuti prima di servire e ... leccatevi le dita!



Visto che questa può essere anche un'ottima ricetta ricicla-avanzi, partecipo alla raccolta della Dauly!!


Alla prossima,

 Ornella 


 Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2009-2013© Ornella Ammodomio - All Rights Reserved


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...