giovedì 16 febbraio 2017

Torta al cioccolato senza farina|Torta #minchiachebuona|ricetta gluten free

Ditemi se una tortina al cioccolato ribattezzata da chi l'ha provata " Minchiachebuona" non vi induce a prepararla subito.
Non è certo una novità, ma il nome che le è stato attribuito dalla scrittrice Marina Morpurgo è  veramente veramente azzeccato!
Superfluo aggiungere che identica è stata l'espressione di mio marito al primo boccone. 😂
Pensate forse che sia difficile da preparare? Niente di più sbagliato. Si tratta infatti di fare la classica ricetta della mousse al cioccolato con l'aggiunta di burro e zucchero. Una parte del composto va cotto in forno per ottenere una base soffice sulla quale adagiare  mollemente la  canonica mousse al cioccolato. A chi ama i dolci molto "cioccolatosi"  come me, posso solo dire che il risultato è strepitoso.
 Dopo aver sperimentato la ricetta originale trovata Qui, ne ho fatto una versione " ammodomio" che non ha bisogno di essere tenuta in frigo.
Ma andiamo con ordine...
 Torta al cioccolato senza farina|Torta #minchiachebuona


Ingredienti per 8-10 persone:
 6 uova separate
300 gr di cioccolato fondente
90 gr di burro
90 gr di zucchero superfino tipo Zefiro

 Montare gli albumi a neve ferma con l'ausilio della planetaria o con le fruste elettriche unendo lo zucchero in tre volte. Fondere il cioccolato a bassissima temperatura insieme al burro. Appena il composto  si sarà intiepidito, aggiungere prima i tuorli e poi lo zucchero,** mescolando molto bene. A questo punto con delicatezza e con un movimento dal basso verso l'alto, incorporare le chiare montate a neve.***
 Dividere il composto in due parti uguali. Metterne una metà in frigo a rassodare, come per una classica mousse al cioccolato, e versare l'altra metà in uno stampo apribile imburrato e con un cerchio di carta forno sul fondo. Infornare a 180° per circa 20 minuti. Far freddare la base, quindi ricoprirla con la mousse preparata in precedenza e tenuta in frigo almeno un'ora.
 Fin qui la ricetta di Labna... Volete sapere cosa ho fatto io? Ho dimezzato le dosi per ottenere la sola base del dolce e l'ho ricoperta con una ganache montata al cioccolato fatta col metodo SantinMinchiachebuona!😋


Ingredienti per la ganache montata:
500 ml di panna da montare
250 gr di cioccolato
Fondere il cioccolato a fuoco bassissimo, unire 250 ml di panna mescolando bene. Lasciar intiepidire quindi versare sopra i restanti 250 ml di panna. Mettere in frigo per 15 minuti quindi montare il tutto con le fruste elettriche. Lasciar riposare la ganache per pochi minuti e versarne la metà sulla base della torta già preparata. Mettere la restante crema in una sac à poche usa e getta con bocchetta spizzata per lasciarla solidificare in frigo prima di procedere alla decorazione finale.
Se avete spazio per tenere la torta in frigo, vi posso consigliare come copertura anche questa geniale mousse al cioccolato  sempre del maestro Santin-che trovate cliccando QUI.

**Su segnalazione di Fabiola, la quale segue pedissequamente il maestro Santin (come darle torto?), vi consiglio di montare gli albumi con lo zucchero e non di aggiungerlo  dopo nel composto di tuorli, cioccolato e burro.

*** Molti hanno perplessità ad utilizzare le uova a crudo. In questa ricetta i rossi incorporati al cioccolato fuso tiepido non dovrebbero creare problemi. Per gli albumi si può ovviare scaldandoli a bagno maria prima di montarli. Se poi la crema di copertura la realizzate con una ganache montata o con la mousse di Santin, come vi ho consigliato, il problema non si pone affatto.

 Buona giornata a tutti,

Onella
   Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
                                                         Copyright 2009-2017© Ornella Ammodomio - All Rights Reserved

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...