sabato 1 novembre 2014

Angel cake| Ricetta di Montersino modificata

E poi dice che una non si deve incavolare...
Stavo conservando gli albumi in congelatore da un po' di tempo, per farne meringhe e macarons per Natale, ma mio marito inavvertitamente (?) ha pigiato un tasto e mi ha scongelato il freezer. >_<
Gli albumi si possono congelare??? Certo! Messi in un contenitore ermetico posso durare da 1 a 3 mesi a seconda della temperatura del vostro freezer. Prima di usarli però, vanno scongelati e riportati a temperatura ambiente.
Vabbè, torniamo a noi...
 Presa dalla furia ho cercato una ricetta facile e veloce che mi consentisse di consumarli subito. Dove l'ho trovata? Nei file del mitico gruppo Fb di Paoletta e Adriano! Una vera miniera d'oro... 
Prima di passare alla ricetta, che ho seguito pedissequamente tranne che per gli aromi, devo rigraziare lei, non solo per aver condiviso la ricetta dell'Angel cake, ma anche per aver "osato" modificare la quantità di zucchero in una ricetta di Montersino. Effettivamente il risultato è già abbastanza dolce di suo... Non oso imaginare con oltre 100 grammi di zucchero in più!!! Sarebbe stato decisamente stucchevole. Quindi, mille e mille grazie per aver sperimentato, modificato e condiviso! <3

Angel cake 
 ricetta di Montersino modificata


Angel cake


Ingredienti:

-360 g Albumi

-190 g Zucchero (la ricetta originale prevede 200g)
-1 bustina lievito per dolci (invece di 5 g cremor tartaro)

-150 g Farina 00
- 40 g Zucchero (in origine 150)
- poche gocce di aroma panettone
- pizzico di Sale
- q.b.  semi di Vaniglia
- Zucchero a velo per spolverare

- Montare a neve fermissima gli albumi con i 190 g di zucchero, e se usate la planetaria nel frattempo setacciate e mescolate le polveri con i 40 g di zucchero,  la vaniglia e il sale. Altrimenti fate questa operazione prima.
- Aggiungere delicatamente la miscela di polveri, in 3 riprese, a mano, mescolando dal basso verso l'alto, senza smontare la massa e unire infine l'aroma.
- Portare il forno alla temperatura di 170°C.
- Con l'aiuto della sac-a-poche (così è sicuro che non lasciamo vuoti, ma io no l'ho fatto. :D), riempire uno stampo a ciambella (capacità circa 2 l) senza imburrare, livellare delicatamente e infornare  per 40' ca. facendo la prova stecchino.
- Fuori dal forno, far intiepidire il dolce capovolto, magari utilizzando il collo di una bottiglia per reggere lo stampo a ciambella, sformare e una volta freddo spolverare con abbondante zucchero a velo.

Cake

Tutto è bene ciò che finisce bene...

Aguri di Ognissanti,

Ornella

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successivemodifiche. 
Copyright 2009-2014© Ornella Mirelli - All Rights Reserved

17 commenti:

  1. Ciao Ornella, approfittando dei due giorni liberi ho scongelato due bicchieri di albumi, pensavo di farne dei muffin ma mi hai ricordato anche l'opzione del ciambellone .. vediamo un pò!!! Intanto complimenti per il dolce che ha un aspetto ottimo e buon primo novembre anche a te!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Ornella e buona festa anche a te. Osare modificare un po' le ricette di Montersino è da coraggiosi! :) Lui è fantastico ma a volte ho notato anche io che le ricette sono molto dolci, anche la sua crema pasticcera è dolcissima e io riduco un po' lo zucchero, ma solo un po' giuro!. Be dai hai trovato una ottima soluzione agli albumi in emergenza. Un saluto, Angela

    RispondiElimina
  3. tu a fare l'angel cake??? roba da non crederci...pensavo fosse un post di Paola.
    Mi fido delle tue dosi ma metterò il cremor tartaro (celo) e sego l'aroma di panettone (buuuuu... :-))
    Grazie mille- Baci

    PS: la prox volta che ti si scongela dell'albume ricaccialo in freezer e usalo per cucinarci il pesce in crosta di meringa salata, io nella meringa salata ci ho pure cucinato un intero cappone di 4 kg ed è venuto buonissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fabiola, guarda che l'aroma panettone che mi ha regalato Paola, non solo è buonissimo, tutto naturale, ma costa pure un botto. ;)

      Elimina
  4. E perché non avrei dovuto??? Io faccio tutto, tranne la meringa salata! :D :D :D Quella proprio non mi scofinfera per niente, nè col pesce, nè con la carne.. OVVOVE! ^_^ AHAHAHAHAH...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A proposito di albumi.. Ma sai che per spiaare le rughe sono fantastici??? Spalmati sul viso prima del fondotinta fanno un effetto lifting miracoloso! ;)))))))

      Elimina
    2. che ti devo dire, a me ha entusiasmato tanto da averci fatto anche il sarcofago per il cappone. Non posso certo obbligarti a provarlo ma secondo me ti perdi una cottura che è come la crosta di sale, fa molto meno sporco e un sacco di scena.
      L'albume sul viso mi ricorda tanto una maschera della max factor che si presentava come una specie di gel da spalmare sul visonella confezione con un pennello incorporato e tenere fino a che formava una pellicola da asportare a strappo, tipo vinavil....tu che come me hai superato i 25 anni dovresti ricordarla :-)))))

      Elimina
    3. Eccome se me la ricordo!!!! ahahahahah...

      Elimina
  5. Fabiola, l'aroma panettone l'ho regalato io ad Ornella ed è BUONISSIMO ! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. OH mamma, e cosa c'è dentro?
      santin approverebbe? ;-)

      Elimina
    2. Sicuramente arancia amara, limone, vaniglia messe a macerare forse con rum. Ma che pensi che siccome non sono una gastrofighetta me magno le porcherie?? Ahò.. :D E perchè Santin non dovrebbe approvare? Non c'è nulla di artificiale. Forse potrebbe non approvare la scelta della ricetta di un altro maestro.. ;) Ma neppure... con Montersino è in ottimi rapporti. :D

      Elimina
    3. tu mangiare porcherie? giammai! piuttosto scommetto che ti mangi un uovo sodo nature...come farei io
      Per l'aroma di panettone...boh...

      Elimina
    4. Sìììììììììììììììììììììììììììììììììììì.. ho messo una foto più recente! :D L'ho fatta dopo il trattamento con l'albume!!!! ahahhahah...

      Elimina
  6. Ciao Ornella!
    sono felice che ti sia piaciuta la modifica e che ti sia venuto così bene il dolce!
    Bravissima! ^-^
    Sapessi quante volte modifico le ricette di Montersino, vuoi perché non sempre si trovano tutti gli ingredienti, vuoi perché mi piace sperimentare...
    Infatti l'ho appena "rifatto" con un'altra sua ricetta!
    Lieta di averti conosciuta e a presto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...