giovedì 10 luglio 2014

Pomodori alla Garibaldi

 Dimmi come mangi e ti dirò chi sei! Quanti aspetti del carattere di una persona si potrebbero individuare attraverso i suoi gusti alimentari? Ve lo siete mai chiesto? Ma non ci perdiamo troppo in chiacchiere...
Chi era l'eroe dei due mondi lo sappiamo tutti, cosa gli piacesse mangiare invece, ce lo raccontano alcuni libri di cucina, oltre che le cronache dell'epoca...
Secondo il dott.Alberto Cougnet, medico nizzardo trapiantato in Italia, esperto gastronomo, il generale Garibaldi "appetiva cibi semplici e vegetariani".
 Ecco che nel primo volume del suo L'arte Cucinaria in Italia - Trattato tecnico pratico e dimostrativo della Cucina Italiana e delle principali straniere- applicabili a qualsiasi servizio - sia per  cucine di lusso che per quelle d'albergo e di famiglia" edito nel 1910, per iniziativa del Circolo gastronomico milanese, scritto in collaborazione col fior fiore dei cuochi dell'epoca, egli dedica a Garibaldi un'ottima, fresca, ricetta di pomodori farciti. 
Dove l'ho pescata 'sta ricetta? L'ho trovata qui, realizzata dalla fantastica Samanta, che è una delle mie fonti più preziose per le ricette d'epoca. Ve la ricordate questa qui? Essì, recuperare, provare, rendendole più attuali e adatte ai gusti odierni le ricette di una volta, è una delle cose che più mi intriga. 
Molti cercano in rete le novità a tutti i costi, gli abbinamenti astrusi con ingredienti introvabili... A noi di Ammodomio piace moltissimo scovare qualche chicca, semplice da realizzare e che possa piacere a tutti. ^_^  Niente di stratosferico dunque, ma che può esservi utili in questi giorni d'estate. Eccovi perciò la mia personale interpretazione dei Pomodori alla Garibaldi di Alberto Cougnet, velocissimi, per palati semplici, realizzati  a crudo o quasi, ideali per un piatto estivo adatto a Massaie Moderne stanche di spignattare, come la nostra Paola dell'Interno Otto. ;)

Pomodori alla Garibaldi

POMODORI alla Garibaldi

Ingredienti:
6 pomodori rossi (sodi)
200 gr di tonno al naturale  (uso  da sempre solo il tonno Callipo)
1 cucchiaio di capperi sott'aceto
1 uovo sodo (solo il tuorlo)
1 cucchiaino di pasta d'acciughe
2 cucchiai di maionese

Tagliare la calotta ai pomodori, svuotarli, salarli all'interno e metterli capovolti in un piatto, in frigo. Schiacciare con la forchetta la polpa dei pomodori, il tuorlo d'uovo già sodo, e il tonno, qundi legare il tutto mescolandovi due cucchiai di maionese che avremo insaporito con la pasta d'acciughe.  Poco prima di servire, farcire i pomodori col composto tenuto in frigo, aggiungere in cima a ciascun pomodoro qualche cappero, chiudere con la calotta.  Adagiare i Pomodori alla Garibaldi su un letto di rucola e completare il piatto con olive verdi.


Alla prossima,

Ornella

Edit
Aggiungo la versione dietetica  he mi è stata richiesta. Tere, tutta per te! ;)
Dobbiamo senza dubbio omettere la maionese... 
Allora per 6 pomodori possiamo usare 2 uova sode. Gli albumi li triteremo insieme al tonno al naturale e alla polpa dei pomodori, mentre i tuorli li monteremo con 2 cucchiaini di olio a filo, un pizzico di sale, qualche goccia di limone e l'acqua di vegetazione dei pomodori quanto basta a renderli fluidi.

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2009-2014© Ornella Ammodomio - All Rights Reserved




5 commenti:

  1. Va bene Ornella, ora che mi hai spubblicato, ti dirò che questi pomodori fanno proprio al caso mio...tanto più che ho finalmente trovato il tonno Callipo :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero??? Mò diranno che stiamo facendo un siparietto pubblicitario concordato... uahahahahah...
      Sto a mori'... AHAHAHAHAH...
      Invece è tutto stra-vero: il Callipo è l'unico che si compra a casa mia da anni e anni. Il naturale? Uno dei pochi mangiabili, secondo me.

      Elimina
    2. Ma sì....figurati che io il tonno non lo posso mangiare perché mi dà allergia, ma a casa è stato apprezzatissimo !!! Comunque l'ho trovato alla CONAD e così, già che ci siamo, facciamo altra pubblicità ;) ;) AHAHAHAHHAHHAHAH !!!!

      Elimina
    3. AHAHAHAHAHAHAH.........

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...