venerdì 20 gennaio 2012

Crostata alla composta di lamponi con amaretti e mandorle (più biscottini semplici)

 Dopo il ripasso su come comporre una ricetta di pasta frolla e come realizzarla, oggi passiamo alla pratica con una semplice ricetta che ovviamente è a base di pasta frolla. Se pensiamo che un panetto di frolla ben sigillato può essere conservato in frigo per tre o quattro giorni e per un paio di mesi in freezer, ci rendiamo conto che preparare una crostata come questa è veramente questione di pochi minuti....Insomma possiamo servire i nostri dolcetti ancora caldi per un break pomeridiano, ma anche per un dopo cena non preventivato con un caffè o un tè.

Crostata alla composta di lamponi con amaretti e mandorle  (più biscottini semplici)






Pasta frolla classica
300 g di farina tipo "00"
150 g di burro
150 g di zucchero
  60 g di tuorli (circa 3)
un pizzico di sale
vaniglia

Per completare
composta di lamponi (o confettura)
amaretti
poco rum
mandorle  a filetti o lamelle

Preparare la frolla come  spiegato QUI: io ho usato un mixer ed il metodo classico. Far riposare l'impasto in frigo. Stendere metà impasto e rivestire una teglia per crostate di circa 22cm di diametro. Bucherellare il fondo quindi spalmare della composta di lamponi. Bagnare degli amaretti classisi in poco rum e disporli sopra la composta. Spolverare con delle mandorle a lamelle ed infornare a 170° per circa 30 minuti.




 



Con il resto dell'impasto preparare dei biscottini semplici stendendolo a circa mezzo cm di spessore  e ritagliando delle formine con un tagliapasta. Cuocere i biscottini in forno per 10 minuti circa, alla stessa temperatura.
Spolverizzare con dello zucchero a velo








Volendo è possibile accoppiare i biscottini con della confettura o con della crema spalmabile al cioccolato e nocciole oppure intingere metà biscottino nel cioccolato fuso e temperato...In quel caso da semplici i biscottini si nobiliteranno al rango di pasticcini.




Non dimenticate l'appuntamento con la seconda parte sulla Pasta frolla nel prossimo post!!


A presto,


Paola



Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.


19 commenti:

  1. che dire: je t'aime! :))) deliziose le ricette e magnifiche le foto....atmosfera calda e accogliente....grazie per le infinite emozioni che ci regalate <3

    RispondiElimina
  2. Buona e soprattutto bellissima,brava!!! Un bacione

    RispondiElimina
  3. Dopo l'utilissimo ripasso sulla frolla, mi appresto a fare questa bellissima crostata per festeggiare il compleanno di un'amica! Mi sono anche unita ai tuoi sostenitori. A presto!

    RispondiElimina
  4. Questa Orny è una signora crostata e nonostante ami i dolci ricchissimi la crostata resta sempre il mio dolce preferito!!!baci,imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh.. Imma, l'ha fatta Paola! ;)

      Elimina
  5. tutto splendido... buonissimo!!!

    RispondiElimina
  6. Ottima crostata!
    Attendo trepidante la prossima puntata!
    Buon weekend! ;)

    RispondiElimina
  7. Non amo gli amaretti ma trovo ugualmente questa crostata invitante! Mi sono accorta di aver perso la lezione sulla pasta frolla corro a leggere :-)

    RispondiElimina
  8. che meraviglia questa crostata, questa la preparerò di sicuro per il mio fidanzato che adora le crostate!!!mi sono unita al blog, è davvero molto bello!!!!complimentissimi!!!!

    RispondiElimina
  9. Brava Ornella e brava Paola! Una crostata fantastica! Complimenti a tutte e due!

    RispondiElimina
  10. Anche io non sono un'amante degli amaretti, però inseriti in questa crostata gli dànno un tocco speciale!!
    Grazie a tutti!!! ...e buon week end

    RispondiElimina
  11. Ciao Paola ,l'ammirazione che ho per te a volte mi incute timore nel farti anche dei complimenti,sembrano tanto banali.In questo caso non posso frenarmi nell'esternarti ancora una volta la mia approvazione,se non altro per farmi conoscere come tua "folle fans".Lisa
    PS.Ornella complimenti anche a te,alle tue scelte,brava.

    RispondiElimina
  12. possiamo fare mille torte con mille decrazioni o farciture ma la regina dei dolci resta la crostata accoppiata alla trota di mele restano e saranno i dolci per eccellenza!

    RispondiElimina
  13. Mi piacciono tantissimo i lamponi ! Buonissimo l'abbinamento lamponi e amaretti !

    RispondiElimina
  14. ...allora di corsa ad organizzare un tea-party per domenica con pasta frolla :D
    buon we!

    RispondiElimina
  15. Mi piacciono molto le crostate di tutti i tipi e questa con lamponi...deliziosa!
    Abbracci

    RispondiElimina
  16. Grazie a tutti!!

    Lisa, ma che dici!sono tanti anni che ci conosciamo!!!Un caro abbraccio!!

    RispondiElimina
  17. Che bella con gli amaretti non l'ho mai provata. Prendo appunti come sempre.
    Ciao
    Ale

    RispondiElimina
  18. che bella questa crostata.. ho comprato gli ingredienti ora provero' a farla.. grazie mille per i consigli davvero utili :-)
    nadia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...