martedì 23 agosto 2011

Carving in the kitchen: la sesta ricetta

La cucina di Carving in the kitchen non ha chiuso per ferie, anche se, a dire la verità, è proprio dura rientrare ad aggiornare il blog, seppur con ritardo rispetto alla data prevista del 21 Agosto... Fa davvero tanto caldo! Mi scusate, vero?

Carving in the kitchen - RECIPE SIX


Il forno di Stefano però, continua ad essere acceso anche con 40°all'ombra, perché è così che deve essere: un artista non si ferma mai, specie quando ha l'ispirazione giusta! Sapeste quante Conserve ha già preparato...
 Ma torniamo alla sesta ricetta!
Allora guardate attentamente le foto per scoprire che cosa ci ha sfornato Stefano per questo mese...
foto 6


Essì, è proprio un pesce, un cibo simbolico per eccellenza, come sempre, interpretato a modo suo! 
Difficile abbinare un nome ed una ricetta  a questa scultura? Beh, non direi proprio... 
Modi di dire comuni che richiamino questo preziosissimo alimento ce ne sono un'infinità; di ricette con il pesce quale ingrediente principale sui vostri blog (valgono anche quelle già pubblicate, eh!), nei vostri ricettari, nei quadernetti delle nonne, ne avrete chissà quante, ma vi siete mai soffermati a riflettere su ciò che questo cibo rappresenta per voi? 
Certo il pesce, vivendo nell'acqua, è legato direttamente alla profondità dell'inconscio, al sommerso, all'occulto, all'anima...


COMPOSIZIONE


Vi potrebbe sorprendere scoprire  ciò che di sconosciuto o di rimosso può emergere dal vostro inconscio,  può venire alla luce della ragione...
Perché quindi, non provare a comprendere l'essenza di questa piccola scultura nel piatto e non soffermarvi a descrivere tutte le riflessioni o le emozioni che vi suscita?
Fate esattamente come quando assaporate  un cibo: un cibo con cui saziare il corpo e lo spirito! Semplice, no?

foto 5



Che cosa dovete fare per partecipare al nostro esperimento artistico-culinario?

1) Per tutti:osservate bene la scultura, scatenate la vostra fantasia e lasciateci nei commenti a questo post, il titolo che dareste all'opera e la vostra ricetta.

2) Per i blog:prendete il nuovo bannerino di Carving in the Kitchen (quello che trovate in alto a sinistra) mettetelo nella vostra colonna indicizzata (grazie ;)) ) e linkatelo qui. Se vorrete pubblicare un vostro post apposito, anche con una ricetta già pubblicata, ci farete davvero piacere. ;)

3) Per tutti:diffondete l'iniziativa il più possibile, su FaceBook, su Twitter, su Flickr, insomma dove vi pare, condividendo e linkando questo post (fateci un po' di pubblicità, che ce la meritiamo, no?).

4) Il vostro link o il vostro commento a questo post ci deve pervenire entro la mezzanotte del 20 Settembre.


5) Anche per questa sesta ricetta ci sarà in palio una piccola scultura in barattolo della collezione "Le conserve di Stefano Bianco" che verrà estratta a sorte tra tutti i partecipanti.

conserva n° 4

Per la quinta ricetta The Winner issssssssss...
"L'attesa" di Fujiko con i suoi splendidi Nidi di frolla ripieni.

La nostra cara Ilaria invece, premiata dalla sorte, continuerà la sua collezione di Conserve!!! Ila, il tuo indirizzo ce l'ho già!!!! ;))) 

Bene, un ultimissima cosa... 
Vorrei segnalarvi una interessantissima mostra dal titolo "NUTRIRE IL CORPO E LO SPIRITO - IL SIGNIFICATO SIMBOLICO DEL CIBO NEL MONDO ANTICO" che si tiene a Milano presso il Museo Archeologico di Corso Magenta 15. 
Se amate l'arte  come il cibo e siete in zona, non ve la perdete! Potrete leggerne di più QUI
E' davvero tutto. A presto,
Ornella

Una nota biografica su Stefano Bianco e la sua carriera artistica QUI.


Carving in the Kitchen è un progetto di Creative corporation per  le sculture di Stefano Bianco, le foto  e l'impostazione grafica di Nina de Luca, i testi di Ornella Mirelli e le ricette dei foodblogger.
Per eventuali informazione sull’acquisto e spedizione delle opere, potete rivolgervi con una mail a questo indirizzo di posta elettronica:info@stefanobianco.it e verrete immediatamente contattati.



Nota Bene: Il premio messo  in palio da Stefano Bianco NON rientra nella disciplina dei "Concorsi a premio" essendo un  omaggio dell' artista al solo scopo di ringraziare i partecipanti al nostro progetto.

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2009-2011© Ornella Ammodomio - All Rights Reserved


30 commenti:

  1. Ciao Ornella, che bella idea... ma come ho fatto a perdermi ben 5 di queste bellissime ricette. (mi spiace sono stata troppo impegnata con il lavoro) ma di certo non mi perdo questa.
    bannerino prelevato

    http://italiandolce.blogspot.com/

    bacioni

    RispondiElimina
  2. Magnifica questa nuova scultura !

    RispondiElimina
  3. Anche a me piace tantissimo !!!!

    RispondiElimina
  4. @Magale, è simbolica!!! Datti da fare... ;)))))
    @Nina, è vero!

    RispondiElimina
  5. grazie per la nuova "conserva"..chissà.. non c'è il due senza il tre!! bellissima la nuova scultura, complimenti a Stefano!

    RispondiElimina
  6. Aggiornato banner e scultura a presto per la ricetta ;)

    RispondiElimina
  7. Stefano, grazie!! E' arrivata ora fresca fresca la mia conserva e fa già bella mostra di sè nella mia libreria accanto all'amica! ciao Ilaria

    RispondiElimina
  8. Bellissimo, combinazione ora hai la "coppietta" !!!

    RispondiElimina
  9. Ecco la mia ricetta..fresca fresca... appena pescata ;)http://semplicementelu.blogspot.com/2011/09/carving-in-kitchen-n-6.html

    RispondiElimina
  10. Eccolo...è pronto l'album dove raccogliere le Vostre partecipazioni con il link alle ricette sulla mia pagina d'artista in Facebook :
    http://www.facebook.com/media/set/?set=a.10150282089067234.333198.56608262233
    A presto e buon lavoro!

    @Lucia grazie! (sempre la prima)

    RispondiElimina
  11. Eccomi spero solo sia tutto a posto sono impedita di brutto in queste cose ;-))


    http://lamercantedispezie.blogspot.com/2011/08/anche-la-trota-e-un-pesce.html

    RispondiElimina
  12. Grazie Lory, ho letto la ricetta e osservato le belle foto e dato che sono impedito anch'io, non ho trovato il titolo...Ti dispiacerebbe indicarcelo??? aspetto risposta per inserirlo nella mia pagina :
    http://www.facebook.com/media/set/?set=a.10150282089067234.333198.56608262233&type=1

    RispondiElimina
  13. Stefano, è lo stesso della ricetta! Poi ti mando un MP! ;)

    RispondiElimina
  14. http://pentoledicristallo.blogspot.com/2011/07/filetti-di-trota-al-forno-con-le.html


    Ecco la mia ricetta: filetti di trota con le mandorle innamorati...visto che il pesce fa bene per lo spirito....

    RispondiElimina
  15. Ecco una ricetta di un pò di tempo fa (qualche mese), non ho utilizzato pesci tradizionali, ma mi piaceva abbinarla alla scultura perchè c'è il mare, c'è la terra e c'è la mano dell'uomo che unisce tutto...il titolo?
    "Cielo, terra, mare, uomo"
    Ed ecco la ricetta
    http://lacucinadimamma-loredana.blogspot.com/2011/04/orzo-nel-latte-con-gamberi-e-vongole.html

    spero vada bene!!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  16. Eccomi Ornella

    Il titolo che ho scelto per la Sesta ricetta è un titolo ironico poiché da una parte della scultura nel piatto di Stefano Bianco emergono palesemente le dita di una mano quindi il titolo è Alice con..dita

    http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/alici-sottolio/

    RispondiElimina
  17. Ci sono riuscita... ho preparato la mia ricettina per poter partecipare a questa originale iniziativa che unisce arte e cibo e risveglia tutti i sensi...

    http://www.unacenaconenrica.com/wp/2011/09/19/gnocchi-black-cod-e-le-conserve-di-stefano-bianco/

    RispondiElimina
  18. Ma che brave, tutte!!!! Inizio a pensare che sarà difficile scegliere...veramente dura...
    Ho sistemato le Vostre ricette tutte qui:

    http://www.facebook.com/media/set/?set=a.10150282089067234.333198.56608262233&type=1

    RispondiElimina
  19. Permesso...Si può? Eccomi in perfetto ritardo sul mio solito anticipo...:)
    Il mio titolo è "RIZOMA" e qui trovate tutti i particolari di questa scelta.
    http://laricettadellafelicita.blogspot.com/2011/09/carving-in-my-kitchen-con-il-maestro.html
    Grazie e a presto!

    RispondiElimina
  20. Stefano, ho perso il tuo indirizzo e le tue mail...mi sono messa a friggere alle quattro del pomeriggio per postare come ti avevo promesso..a tra poco con il link1 ciao ilaria

    RispondiElimina
  21. Ragazze, vi rigrazio anch'io di cuore,siete davvero SPECIALI!!!!!
    llaria cara, fai con calma, ti aspettiamo... :DDDD
    Bacioni a tutte!!!!!

    RispondiElimina
  22. ....ce l'ho fatta..penso sia stata la ricetta più rapida che io abbia mai fatto!! Ma scommetto che Ornella mi capisce! ecco il link http://dolcisognare.blogspot.com/2011/09/blog-post.html

    RispondiElimina
  23. ops, il titolo "un pesce fuor d'acqua"

    RispondiElimina
  24. Sono stata un'ora senza connessione e non sono riuscita ad inviare la ricetta che era questa: http://dolciesalatetentazioni.blogspot.com/search?q=rana+pescatrice
    e il titolo
    Il rospo e la rana nel giardino dei profumi.

    RispondiElimina
  25. Lory, non ti preoccupare, qui non siamo fiscali, anche perché il piccolissimo premio è estratto a sorte! Quindi sei ammassa tranquillamente, Stefano non avrà nulla in contrario!
    Ciao bella e grazie mille!!!!

    RispondiElimina
  26. Grazie! Sei un tesoro! Ci tenevo esserci.
    Un bacio e buona notte. :)

    RispondiElimina
  27. A questo punto, dopo i dovuti "ringraziamenti a tutte!", mi prendo qualche ora di tempo per decidere con calma, devo riguardarmele un po'... Ornella,
    se dovesse entrare qualche altra concorrente, ben venga...Vorrà dire che faremo il post della nuova opera nei prossimi giorni...che dici?

    RispondiElimina
  28. Certo, Stefano!!!! Puoi anche annunciarlo su FB.. Se c'è qualche ritardatario lo accettiamo!!!!! :D
    Buona giornata a tutti!!!!

    RispondiElimina
  29. Eccomi e mi scuso per il ritardo: la scultura di Stefano mi fa pensare ad un pesce che nuota in una direzione, ma non una qualsiasi, bensì quella giusta, per cui la intitolerei "La direzione giusta" ...
    Così l'ho abbinata a questa ricetta dove le seppioline navigano in un mare nero :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...