sabato 28 maggio 2011

Spare wheel cake

Se avete un marito patito per la Formula Uno che, senza parere, vi consiglia di decorare un dolce con una spolverata di cacao e poi mettendoci su la gratella, cospargerlo di zucchero a velo... e voi lo state a sentire senza rifletterci un attimo... Se una vostra amica del forum di CI, nonché assidua frequentatrice di Ammodomio (Ruli) appena vista la foto, vi dice che sembra una ruota, e vi consiglia di farne un poster da regalare al gommista :DDDDD, voi che fate? 
Non ci ho pensato un attimo... Dopo una sonora risata, il mio unico neurone ha partorito l'idea, gusto giusto in tempo per  il Gran Premio di Montecarlo! :DDDD
In men che non si dica ho messo le scritte sulla foto ed ho inventato il nome della ricetta rimaneggiata "ammodomio"...
Quindi, se vi serve un'idea al volo per il dessert domenicale, eccovi accontentati! ;))
La base l'ho trovata qui, anche se ho apportato qualche lieve modifica, perché comunque, si tratta di un Cake fondente al Pastis. Io non ho usato il liquore e non l'ho ricoperto di glassa, ma se vi piace l'idea, che trovo molto divertente soprattutto per i bambini, potete tranquillamente usare l'impasto della mia Ciambella soffice soffice, nella prima o nella seconda versione ( senza glassa, of course)... 
Intanto vi riporto pari pari la ricetta del Plumcake fondente al Pastis  di Ilaria, poi fate voi...


Spare wheel cake


SPARE WHEEL CAKE


Ingredienti:
4 uova
100 gr di fecola
100 gr di farina 00
150 gr di farina di mandorle fine
200 gr di zucchero semolato
200 gr di ricotta freschissima
50 gr di burro (ho sostituito con pari quantità di panna fresca)
3 cucchiai di Pastis od altro liquore all'anice (ho usato l'acqua)
1 cucchiaino raso di lievito (facoltativo)

Per decorare:
zucchero a velo e cacao q.b.

Montare i tuorli con la ricotta, unire a poco a poco le farine setacciate, il burro sciolto, il Pastis ed il lievito. A parte montare bene gli albumi con lo zucchero, aggiungervi un poco del composto mescolando delicatamente e piano piano aggiungervi il resto cercando di non smontare il tutto. Cuocere a 180°C fino a quando, con la prova dello stecchino, il dolce sarà ben asciutto. Decorate come vi ho già detto più sù e il Cake "Ruota di scorta" è servito! ^_^

Buona domenica a tutti,
 Ornella
Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

31 commenti:

  1. Nooooooooooooooo: avevo intavisto la foto su fb, ma non mi sono soffermata più di tanto, perché credevo necessitasse di uno stampo apposito :D
    Sei grande: che te lo dico affà!
    Milena
    http://unafinestradifronte.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. Il marito patito di F1 ce l'ho anch'io e,solo che è cosi' distratto in quel momento che non ci pensa nemmeno a darmi consigli del genere.Sei fortunata,complimenti per dolce.Lisa

    RispondiElimina
  3. Come minimo mi toccherà farlo due volte : una per noi , l'altra per un amico di Langhirano che stravede per le rosse rampanti !
    Grazie , Orne' , tutto copiato !
    Ruli

    RispondiElimina
  4. almeno il tuo i consigli te li dà ..il mio i dolci se li mangia e basta e mente c'è la F1 potrebbe cadere il soffitto che non se ne accorgerebbe !...comunque complimenti per il dolce non sembra un'improvvisazione ma una cosa studiata ad arte ! Ciao :)

    RispondiElimina
  5. Mio marito non si schioda ma la ruota gli andrebbe ugualmente.
    Bravissima e grazie per l'idea.
    Un bacione, buona domenica e mandi.
    Rosetta www il fogolar

    Se metto il mio account non mi accetta il commento

    Se metto anonimo mi prende

    RispondiElimina
  6. Io ce l'ho il marito patito per la F1! Che peccato che per domani non ce la posso fare, sarebbe stata perfetta. Ma c'è sempre un'altra gara. Grazie per questa bella idea.

    RispondiElimina
  7. @Milena, sono una "creativa"! :DDDDDD
    @Lisa, non lo dire a me! :))) Ecco perché l'ho chiamato "ruota di scorta" il dolce! :)))))

    RispondiElimina
  8. Vedo che siamo già parecchie a passare le domeniche col rumore assordante delle fornula uno nelle orecchie... Povere noi... consoliamoci così! ;)))

    RispondiElimina
  9. @Rosetta, so che Blogger sta dando proprio i numeri.. Speriamo bene! Baci grandi!!!!

    RispondiElimina
  10. Ornella,te l'ho già detto...sei un vulcano!!! sembra che tu l'abbia studiata apposta!..secondo me questa nuovo tipo di decorazione riscuoterà moltissimo successo..chissà che non te la chiedano in F1!

    RispondiElimina
  11. Troppo forte!
    Ed il gusto sarà quasi da libidine!
    Bella idea!

    RispondiElimina
  12. Sei un genio...e poi questo pneumatico é facilmente adattabile gluten free !! Baci, Simonetta

    RispondiElimina
  13. Abche io faccio parte del club, marito incollato alla tv, ma il mio non mangia tanto i dolci...tu si che sei fortunata! ;)
    ciao loredana

    RispondiElimina
  14. stupendo Ornella, siete proprio un bel team ;)

    RispondiElimina
  15. Mica male questo pneumatico! E poi la decorazione è davvero meravigliosa...complimenti, come sempre!

    A presto,
    Silvia

    RispondiElimina
  16. ahaha!!..sei troppo forte, e pure tuo marito che immagina la F1 perfino in una torta..troppo bello l'effetto..!!!e poi sicuramente una ruota così buona non si è mai vista!!..:-))

    Grosses bises!!

    RispondiElimina
  17. Ammetto che la formula uno piace tanto anche a me, e non solo a mio marito ;-) e questa torta e' un capolavoro, come Milena credevo avessi usato uno stampo...te la copio di sicuro, che idea!

    RispondiElimina
  18. E' veramente fantastico...l'idea è di quelle tipo..."comemai non ci ho pensato io?" e sono certa che non sarà mai...gommosa! :)
    troppo bella brava
    Ale

    RispondiElimina
  19. AHAHAHAHAH !!!!vedo solo ora!!!
    Non so Ornella, ma credo che tu sia un folle genio incompreso della cucina....

    RispondiElimina
  20. ahahahah... Avevo fatto al volo la foto solo per far vedere sul forum ad Ilaria che l'avevo provata seguendo le sue indicazioni... POi la cosa mi ha preso la mano... Che risate!ahaahah.. Grazie a tutti!!!!!

    RispondiElimina
  21. splendida...chissà che delizia...

    RispondiElimina
  22. Ornella, sei la piu' avanti!!!
    Grande!!!!
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  23. @Raffy,sì proprio molto buona la ricetta di Ilsria! :))
    @Paoletta, che divertimento! :DDD
    Un bacio anche a te!

    RispondiElimina
  24. sempice ma molto carina la decorazione e sono anch'io super patita di formula uno (ieri che sofferenza)! Me la segno sta ricetta perchè c'è la ricotta!!

    RispondiElimina
  25. per fortuna il mio di marito non è patito di formula uno ...lui vede solo la Lazio!!!!! questa torta è spettacolare e poi ti sei inventata questo connubio tra dolci e F1 che trovo geniale...aspetto altre invenzioni!!!! baci

    RispondiElimina
  26. davvero i più soffici! mmmmmmmm

    RispondiElimina
  27. Il marito soffre di sindrome acuta da F1 e GP!credo che diventerà il nostro dolce domenicale per eccellenza...Bellissimo!!

    RispondiElimina
  28. perfetta da mangiare davanti alla TV guardando la F1 :D
    a parte gli scherzi è TROPPO bella l'idea! complimenti!

    RispondiElimina
  29. ahahahah!!! Bellissima!! "Pneumatici Mirelli", m'hai fatto troppo ridere! E la torta sembra da urlo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...