venerdì 4 febbraio 2011

Un anno "Ammodomio" - Febbraio

Il 31 Gennaio, puntuali come non mai, eravamo lì lì per pubblicare il post col Paginone di Febbraio...
Non avevamo fatto i conti però con Nostra Signora  Compagnia telefonica, la quale  con  altrettanta puntualità, proprio il 31 Gennaio alle ore 16,30, sostituendoci quel diabolico strumento chiamato router, ci ha isolato dal web, togliendoci la già traballante possibilità di navigare nella blogosfera.
Chi di voi si è mai imbattuto in un call center di una  qualche  nota compagnia telefonica?
Quando si ha la fortuna di parlare con un essere umano, ovvero con qualcuno che non faccia cadere la comunicazione dopo 5 minuti di conversazione, questi, sadicamente, dopo avervi sottoposto più e più volte a prove estenuanti, vi diagnostica un virus che ha colpito tutti i pc di casa; un virus così contagioso che infetta qualunque pc transiti nei pressi della vostra abitazione!@_@
 Che fare? Chiamare il prete per l'estrema unzione, un esorcista o l'acchiappafantasmi? Rassegnarsi ad  attendere i tempi biblici per l'eventuale ennesima sostituzione dell'infernale apparecchietto?
Niente di tutto ciò! :DD
E' bastato sostituire il router, acquistandone uno nuovo di zecca per scoprite che i "tecnici" dei call center raccontano un mucchio di frottole e che il presunto virus era solo nella fervida fantasia di una "sedicente" professionista del settore.
Insomma, com'è e come non è, siamo di nuovo tra voi con il Paginone di Febbraio del Calendario Ammodomio.
Tra tutte le stupende foto e ricette che ci avete regalato abbiamo scelto questa!


calendario ammodomio febbraio 2011


Il motivo? Oltre a nutrire una grandissima ammirazione per Giulia, la  ricetta  dei suoi Cappelletti è molto simile, se non proprio identica, alla nostra. :D
Anche noi, mamma e figlia insieme, per tradizione familiare, almeno una volta all'anno facciamo i Cappelletti nello stesso modo, pur se con risultati non proprio così strepitosi, esteticamente parlando.;))
Essì ad essere proprio sincere, li facciamo un po' più grandetti, non abbiamo la pazienza di Giulia, ma ogni volta ci divertiamo come pazze a pasticciare insieme.
 Eccovi dunque la ricetta di Febbraio, meritevole davvero a nostro avviso, tanto per le foto stupende che per la precisione delle dettagliate spiegazioni !!!!!


Cappelletti della tradizione di Juls' Kitchen


Cappelletti




Ingredienti per il ripieno (pesto) dei cappelletti:
  • burro, 50 g
  • lardo, 1 cucchiaio colmo
  • cipolla bianca, 1/2
  • aglio, 1 spicchio
  • macinato misto (ho unito carne macinata di maiale, di vitellone, salsiccia e mortadella in ugual misura), 300 g
  • chiodi di garofano, 2
  • rosmarino, qualche foglia
  • sale
  • pane grattato, 200 g
  • Parmigiano Reggiano grattato, 200 g
  • uovo, 1 grande
Soffriggi nel lardo e nel burro a fuoco medio la cipolla tritata molto fine e uno spicchio di aglio. Quando la cipolla si è imbiondita, aggiungi le carni, il rosmarino e i chiodi di garofano. Regola di sale ma non esagerare, dopo si aggiungerà molto formaggio! Quando il tutto è cotto – passeranno almeno 15 minuti – aggiungi a caldo il pane grattato e mescola per amalgamare bene e far sì che il pane assorba bene i liquidi della carne. Togli i chiodi di garofano, lo spicchio di aglio e gli aghi di rosmarino, per quanto possibile. Quando il tutto è freddo, aggiungi il parmigiano e l’uovo intero.
Ingredienti per la pasta all’uovo:
  • farina 00, 250 g
  • farina di semola, 250 g
  • sale, 1 pizzico
  • olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio
  • uova, 4 medie
  • acqua fredda
Mescola farina 00 e farina di semola su una superficie di lavoro, meglio in legno, e forma una fontana con un buco ampio e profondo nel mezzo. Lì rompi le 4 uova, aggiungi l’olio ed il sale e comincia pian piano con una forchetta ad amalgamare uova e farina. Quando la consistenza è briciolosa, impasta con le mani aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di acqua fredda. Continua ad impastare, più si impasta e più si formerà glutine, dando resistenza alle sfoglie di pasta. Il movimento è di polso: spingi in avanti la pasta, poi riprendila, piegala sopra, e di nuovo allungala. Quando la palla di pasta sarà liscia, vellutata e non più appiccicosa, avvolgila nella pellicola trasparente e lasciala riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.
Adesso è il momento di tirare la sfoglia. Io ho usato la macchina per la pasta di nonna, quella che le ha regalato nonno più di 30 anni fa, arrivando fino alla sfoglia più sottile.
Qualunque sia il modo che preferisci usare – con la macchina a mano, elettrica o, per i più coraggiosi, il mattarello -, tira una sfoglia il più possibile sottile e tagliala a strisce prima orizzontali poi verticali, in modo da ottenere dei quadrati di tre-quattro centimetri di lato. Poni al centro del quadrato una piccola presa di ripieno e piega la sfoglia a formare un triangolo, facendo aderire bene gli orli. Dopo aver stretto fra il pollice e l’indice di entrambe le mani i due lati del triangolo, ruotare con la destra i cappelletti attorno alla punta dell’indice sinistro e sovrapporre i due angoli stringendoli sinché non restano ben uniti.
Alcuni suggerimenti per la perfetta riuscita dei cappelletti. E’ importante che la sfoglia di pasta sia sottile e fresca, quindi la cosa migliore è stendere 2 massimo 3 strisce di pasta, riempire e piegare i cappelletti e solo dopo procedere a stendere qualche altra striscia, e così via finché non è finita la pasta. Con il ripieno ricava delle palline grandi massimo come nocciole. Se il ripieno tende a sbriciolarsi, bagnati le dita con dell’acqua, aiuterà a compattarlo.
Come cucinarli. Noi li abbiamo mangiati nel modo più tradizionale, in brodo con un’abbondante spolverata di Parmigiano Reggiano. Bastano pochissimi minuti perché siano cotti e per servire un piatto fumante e saporito. Quelli avanzati… beh, questa è un’altra storia! Ci siamo tolti lo sfizio e forse sbagliando tradizione li abbiamo mangiati con panna e prosciutto!
Come conservarli. Man mano che son pronti appoggiali in un vassoio spolverato con della farina di semola, per evitare che attacchino tra loro o al vassoio. Se ne fai in gran quantità puoi anche congelarli: mettili ben separati in un vassoio in freezer e quando sono congelati raccoglili in un sacchetto di plastica. Quando è arrivato il momento di consumarli, basterà buttarli nel brodo bollente appena tolti dal freezer, lasciarli cuocere qualche minuto e torneranno come nuovi! 






Nel ringraziarvi anticipatamente, se vorrete continuare a giocare con noi anche questo mese, vi rammentiamo le regole semplicissime (sempre le stesse):

1. Una vostra ricetta (anche già pubblicata) che abbia ingredienti di stagione o che comunque sia adatta al mese del Calendario in cui sarà pubblicata.
2. Una foto del piatto.
3. Se avete un blog, aggiungete al vostro post (possibilmente anche nella colonna indicizzata) il banner di
Un anno Ammodomio, con il link a questo post.
4. Dovrete segnalarci la ricetta per il mese di Marzo  entro la mezzanotte  del 25 Febbraio 2011, lasciando il vostro link tra i commenti a questo post oppure inviando una e-mail o ancora se vi è più comodo, comunicando il tutto su Facebook nella fanpage di Ammodomio.
Grazie di cuore a tutti coloro  che vorranno partecipare, aspettiamo con ansia le vostre migliori ricette,
 Ornella e Simona 

I Partecipanti per il mese di Marzo Qui 

Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 

62 commenti:

  1. Oh ben tornata Ornella, ti avevo data per dispersa :)))
    Ottima scelta questa ricetta per il mese di febbraio. Ciao. Fabiola

    RispondiElimina
  2. Grazie cara, sono di nuovo in pista!!!! :)))))

    RispondiElimina
  3. che buona ricetta! bellissima anche la foto, complimenti all'autrice! baci!

    RispondiElimina
  4. mai fatti i cappelletti ma prima o poi imparerò..se solo sapessi chiuderli..sigh! Bella scelta per la foto!

    RispondiElimina
  5. Vero, questa immagine parla da sola!!!

    RispondiElimina
  6. direi che la scelta è perfetta..bellissima foto..!complimenti alla vincitrice!

    RispondiElimina
  7. yay! Son troppo contenta! Grazie grazie grazie!
    Da vera e propria pasta maniac quale sono non posso che gongolarmi! :)
    Grazie!

    RispondiElimina
  8. Bellissima ricetta, brava Juls!!

    RispondiElimina
  9. bellissima ricetta e splendida foto! brava Juls! :)

    RispondiElimina
  10. Sono contenta che tutti concordiate sulla nostra scelta... Anche se devo confessare che non è stato affatto facile. Siete tutti talmente bravi che ogni volta è un'impresa scegliere!!!!
    Grazie di cuore a Giulia ed a tutti i partecipanti. Vi aspetto per Marzo, non mancate, eh!

    RispondiElimina
  11. Vorrei chiederti un'informazione: sapresti aiutarmi a rintracciare la marca di quei piatti e quelle tazze o tazzine che compaiono nel vostro post sulla merenda dei bambini proposta da Csaba dalla Zorza?
    Quelli con muffins, cupcakes, candeline ecc. , per intenderci...
    grazie mille
    Lorella

    RispondiElimina
  12. Lorella, suppongo che Csaba usi per le sue trasmissioni tutto ciò che è in vendita presso il cuo negozio di Milano. Pertanto ti conviene cercare il suo blog dove sicuramente troverai notizie più precise.
    Grazie per essere passata qui da noi,
    Ornella

    RispondiElimina
  13. Complimenti a Juls ed a voi per la scelta.
    E via di nuovo con un nuovo mese :-)

    RispondiElimina
  14. Quella foto mi aveva incantato già nel blog di Jul's ...la ricetta mi spaventa solo perchè non credo sarei in grado di rigirare i cappelletti come dio comanda!! ehehehe Bravissima Jul's!

    RispondiElimina
  15. Buoni i cappelletti, splendida l'esecuzione, bella la foto.... Maglio di così!!!
    Per l'amica Lorella, credo che i piatti siano in vendita da Flamant

    RispondiElimina
  16. bella scelta! foto molto calde ed evocative.

    non ti preoccupare, a marzo non mancheremo :-)

    ci sono sempre, io!

    RispondiElimina
  17. Queste simpaticone delle compagnie telefoniche... Ma noi abbiamo imparato a tutelarci: una belle chiavetta di emergenza (di una altra compagnia ovviamente)

    RispondiElimina
  18. Salve! Mi sa che sono la prima del mese a pubblicare.
    Ecco la mia ricettina.
    http://ingloriaskitchen.blogspot.com/2011/02/crostata-con-frolla-alla-maionese-ma.html
    Baci!

    RispondiElimina
  19. Carissima Ornella ecco qui!
    baci Vero
    http://menandoilcanperlaia.wordpress.com/2011/02/14/le-camille-tortine-alla-carota/

    RispondiElimina
  20. Mi piacebbe partecipare ma non ho momentaneamente una digitale, faccio tutto dal tel...la foto è bellissima sarà sicuramente stata dura la scelta. Ciao.

    RispondiElimina
  21. Max, puoi partecipare ugualmente... Puoi usare una foto che hai già o farne col cell. Qui ci si diverte! :D In ogni caso tutte le ricette fanno parte della raccolta del mese con il link al blog.

    RispondiElimina
  22. Io vi lascio questa....spero vi piaccia
    http://1.bp.blogspot.com/-UUxYWxUDs-8/TVgo1VNisWI/AAAAAAAAAWI/-QXOxODh3Ko/s1600/_DSC3245.jpg
    e la foto appartiene a questo post
    http://cucinoio2010.blogspot.com/2011/02/speciale-san-valentino-muffin-allo.html

    RispondiElimina
  23. questo mese ci proviamo anche noi :)
    http://labandadeibroccoli.blogspot.com/2011/02/sformatini-delicati-di-patate-e-verdure.html

    RispondiElimina
  24. Ciao Ornella,
    non ci conosciamo ancora e questa è una bella occasione mi pare! Allego il link alla ricetta con il Sig. Porro (verdura del mese di marzo)

    http://unasteccadivaniglia.blogspot.com/2011/02/schiacciatine-di-porro-e-zafferano.html

    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  25. Ci riprovo e son tutta "incrociata":

    Gnocchi con pescatrice e finocchi al profumo di arancia
    http://sunflowers8.blogspot.com/2011/02/gnocchi-con-pescatrice-e-finocchi-al.html

    Fatemi sapere se va bene ;)
    Buona giornata
    Sonia
    PS: se avete tempo e voglia vi aspetto al Contest perBene mi piacerebbe ricevere una o più vostre ricette ^_*

    RispondiElimina
  26. Dopo l'invio del messaggio mi si è impallato il pc, l'avete ricevuto? nel caso questo potete anche cestinarlo ;) la mia proposta per Marzo sono
    Gnocchi con pescatrice e finocchi al profumo di arancia
    http://sunflowers8.blogspot.com/2011/02/gnocchi-con-pescatrice-e-finocchi-al.html
    Fatemi sapere se tutto ok
    Buona giornata
    Sonia
    PS: via aspetto al Contest perBene se vi va!

    RispondiElimina
  27. Cara Ornella,
    credo di avere registrato la mia riceta nel post sbagliato: spero di non sbagliare anche questa volta. Mi sembra che la ricetta possa ricordare una primavera ancora lontana.
    Buona domenica Simonetta

    http://lacucinadiziasimonetta.blogspot.com/2011/02/la-mia-prima-volta-la-pasta-fresca.html

    RispondiElimina
  28. Ciao Ornella!!! Eccomi qui, ci proviamo...
    http://gattoghiotto.blogspot.com/2011/01/insalata-di-ciuffi-di-totano-lenticchie.html
    Un baciotto grandePS (Se ti va passa a dare un'occhiata al mio nuovo contest!!)

    RispondiElimina
  29. ornella..mi scusi se non mi ricordo se ti ho mandato il link anche qui o no??? al massimo, repetita iuvant (sed scocciant)!
    http://www.cookingplanner.it/2011/02/vellutata-di-zucca-arancio-porro/
    se avessi già fatto scusami ancora!

    RispondiElimina
  30. Eccomi anche stavolta :-)

    http://arabafeliceincucina.blogspot.com/2011/02/frappe-laduree.html

    Un bacione, Ornella!

    RispondiElimina
  31. Eccomi questa è la mia ricetta: http://danieladiocleziano.blogspot.com/2011/02/mezze-maniche-del-bosco.html
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  32. Salve a tutte! Ecco anche le mie ricettine!
    http://laricettadellafelicita.blogspot.com/2011/02/dite-cheeeeeeesecake.html

    http://laricettadellafelicita.blogspot.com/2011/02/eh-che-cavolo-atto-secondo-litalia-si.html

    Nel caso fosse possibile partecipare solo con una scelgo la prima.
    A presto!

    RispondiElimina
  33. Eccomi Ornellina.... nonostante la mia sbadataggine! :-)

    http://lacucinapiccolina.blogspot.com/2011/02/risotto-pannerone-e-melograno.html

    Un abbraccio!
    Paola

    RispondiElimina
  34. uffi, sono indecisa tra due ricette ... vabbè, spero che la notte mi porti consiglio, a prestissimo!

    RispondiElimina
  35. Ecco una mia ricettina per il mese di marzo..:Spero vada bene...
    http://trattoriadamartina.blogspot.com/2011/02/ci-facciamo-due-chiacchiere.html
    Vado a mettere il bannerino

    RispondiElimina
  36. Riposto la ricetta perchè non compare e non so se è in attesa di approvazione o ho fatto qualcosa di sbagliato...Spero che la ricetta vada bene...Non è originalissima ma è un docle di carnevale e mi sembrava perfetto per il mese di marzo:
    http://trattoriadamartina.blogspot.com/2011/02/ci-facciamo-due-chiacchiere.html

    RispondiElimina
  37. Azz...ecco, è comparso il mio messaggio di prima, quidni questi ultimi due puoi anche cestinarli...Scusa!

    RispondiElimina
  38. Marti, tranquilla, i link li metto tutti nsieme dopo il 25!! Grazie mille!!!!!

    RispondiElimina
  39. eccomi qui..la mia prima partecipazione: http://ilpomodorosso.blogspot.com/2011/02/muffinma-di-carnevale.html

    RispondiElimina
  40. Come al solito, sullo scadere, ecco la mia ricetta

    http://ilgamberetto.blogspot.com/2011/02/mexico-mi-amor-chocolate-caliente-y.html

    Baci
    Eli

    RispondiElimina
  41. ecco, ornella, ho scelto questa:

    http://cindystarblog.blogspot.com/2011/02/cannoncini-di-indivia-belga-prosciutto.html

    in bocca al lupo a tutti!

    RispondiElimina
  42. Ornella, miracolo! In extremis mi sono ricordata.

    La ricetta è:

    Gnocchi con crema di piselli e pancetta

    Ecco il link:

    Rosemarie & Thyme

    Il prossimo mese cerco di preparare qualcosa ad hoc.

    RispondiElimina
  43. Essi Gloria, sei la prima!!!! :))

    RispondiElimina
  44. mmmmm.. Muffin, CucinoIO!!! Thanks!!!!

    RispondiElimina
  45. Grazie BANDA!!!!!! :)))))
    baciuzzi!

    RispondiElimina
  46. Valentina, è un piacere conoscerti così! :)

    RispondiElimina
  47. Sonia, grazie infinite! Per il contest ci provo, ma non ti prometto nulla... Davvero non ce la faccio a star dietro a tutto, anche se mi piacerebbe molto
    Baci

    RispondiElimina
  48. Mi dispiace zia Simonetta, non me ne sono accorta! :((( Comunque, qui, va benissimo!!!!

    RispondiElimina
  49. Ambra, che piacere! Come ho già detto a Sonia,per il contest ci provo! Grazie per l'invito!!!!!
    baci grandi

    RispondiElimina
  50. Caris, va benissimo, tu non scocci mai!!!!!!

    RispondiElimina
  51. Stefania, puntuale come sempre! :))) Bacissimi!!!!!

    RispondiElimina
  52. Daniela, grazie infinite!!!! :)

    RispondiElimina
  53. OK Fujiko, vada per la prima! Grazie :)

    RispondiElimina
  54. Paolettina, grazie ed un bacione! :))

    RispondiElimina
  55. Cleare, ben arrivata!!!!!!! :)))

    RispondiElimina
  56. Ely, non ti preoccupare!!! Neppure noi siamo mai puntuali... ahah... baci!

    RispondiElimina
  57. Brava Cindy, grazie mille!!!!! :)

    RispondiElimina
  58. Rosy bella, quale onore!!!! Poi mi spieghi, come facevi ai vecchi tempi, come fai a mettere i link attivi? ahahah... Quante cose mi hai insegnato...
    baci grandi!!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...