giovedì 20 gennaio 2011

La scatola magica

In certe occasioni è bello poter creare con poco un'atmosfera magica, quasi fiabesca ed il compleanno dei bambini è sicuramente una di queste. I bambini hanno la capacità di calarsi subito con naturalezza, senza falsità, in un mondo parallelo, fantastico, dove tutto è possibile. Allora aiutiamoli in questo viaggio della fantasia anche a tavola, quando allestiamo il buffet della loro festa. Accanto alle cose che di solito piacciono ai più piccini, pensiamo ad un qualcosa che possa suscitare il loro interesse, spingendoli a fantasticare anche con il cibo che, oltre ad essere buono, è anche bello e divertente. Qualche giorno fa ho realizzato due scatole, completamente edibili, in biscotto e pasta di zucchero che contengono al loro interno una serie di biscotti decorati.




The magic boxes



L'idea era quella di realizzare la classica scatola dei giocatoli dove di solito si ripongono
, dopo aver giocato, macchinine, orsacchiotti, pupazzi. La scelta dei colori bianco e azzurro è stata dettata dal festeggiato che compiva ben tre anni.Per realizzare scatola e giocattoli non occore molto, solo un po' di pazienza e ovviamente del tempo, ma il risultato è sicuro e di effetto. Ecco cosa occorre:
  • Pasta di zucchero nei colori bianco e celeste pallido
  • Pasta speziata al miele per le scatole (la ricetta è qui)
  • Pasta frolla per i biscotti (la ricetta è qui)
  • Ghiaccia reale nei colori bianco e celeste pallido
  • Una base di polistirolo di cm 25x25 spessa 1 cm

Partiamo con la scatola: preparata la pasta speziata al miele e fatta ben raffredare in frigo, procediamo a tagliare i 4 pezzi che la compongono. Io ho tagliato 4 rettangoli uguali di circa 20x12 cm. Con la dose di pasta se ne tagliano 8 pezzi, necessari per due scatole.
Si cuociono in forno a 170-180°C per circa 10 minuti e si fanno freddare bene prima di passare alla decorazione.Intanto si stende la pasta di zucchero bianca e si riveste la base di polistirolo, cercando anche di coprire i quattro bordi. Per far aderire la pasta, bagnare leggermente il polistirolo con un pennello inumidito d'acqua. Far asciugare bene la base così preparata. Utilizzando la tasca con bocchetta tonda fina, passare della ghiaccia reale su i vari pezzi di biscotto come se fosse colla e rivestirli con la pasta di zucchero bianca, coprendo anche i bordi. Far asciugare bene anche le quattro parti della scatola così rivestite, prima di passare alla successiva operazione. Io ho scelto un decoro a righe, poichè semplice e caratteristico delle vecchie scatole, ma nulla vieta di scegliere altri motivi : fiori, pois, bottoni...





The magic box



Stendere la pasta celeste pallido e tagliare delle strisce che verranno posizionate al centro e ai lati di ogni pezzo della scatola. Per far aderire queste strisce basta inumidire leggermente la pasta di zucchero o utilizzare la ghiaccia reale.
Applicare qualche piccolo decoro giocando sull' alternanza celeste-bianco. Quando tutte le parti saranno completate, si passa al montaggio dei quattro pezzi sopra la base prima preparata: utilizzare la ghiaccia per far aderire i quattro pezzi sia fra loro che alla base. Per mantenere l'ortogonalità degli elementi, aiutarsi con dei bicchieri pesanti che appoggiati ai lati, sosterranno e terranno dritti i quattro lati della scatola. Il più è ormai fatto. Far consolidare bene la scatola per qualche ora, quindi passare alle piccole rifiniture. Un cordoncino lungo il bordo superiore della scatola in pasta di zucchero bianca e uno in quello inferiore, fra la scatola e la base...Poi un po' di nastro celeste alto un centimetro a rifinire la base lungo il suo perimetro. Quattro piccoli fiocchi agli spigoli come tocco finale. La scatola è pronta e ora basta riempirla con quello che si vuole. Come ultima finitura o messo un nastro celeste alto 5cm all'interno dei quattro lati della scatola in modo da nascondere la pasta scura del biscotto.





Sweet toys




Per i biscotti ho utilizzato sempre gli stessi colori della scatola cercando di creare forme che ricordassero dei giocattoli : macchinina, cavallino a dondolo, orsacchiotto, bambolina, palla....
Per come procedere potete vedere sempre qui....Quando anche i biscotti saranno asciutti, basta posizionarli all'interno della scatola in modo che si possano intravedere ed invogliare i bambini a prenderli e a giocarci, ancor prima di mangiarli.





The magic boxes





A presto,

Paola



Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.

35 commenti:

  1. assolutamente fantastiche queste scatole. Sei un'ispirazione, davvero.

    RispondiElimina
  2. Sono meravigliose...ma sono terrorizzata dal fatto che possano fare la stessa fine della casetta di pandizenzero che ho provato a realizzare per natale...crollata su se stessa manco ci fosse stato un terremoto... :( Forse è meglio che prima di darmi alle costruizioni di architettura affini meglio altre pratiche...però sono davvero incantevoli!!!

    RispondiElimina
  3. sono qua solo per farti i complimenti per tutto, sei bravissima in queste preparazioni che non sono alla mia portata perchè la mia manualità mi porta al massimo a fare la scatola rivestita di un solo colore...
    quando ritorni con le tue godibilissime recensioni su Csaba? francamente è un po' che non la vedo su Alice nei miei orari.
    Ciao
    Fabiola

    RispondiElimina
  4. Adoro le tue creazioni, è quasi un peccato mangiarle :-)

    RispondiElimina
  5. Ma che belle questa scatole. Quasi un peccato siano "mangiabili" :)

    RispondiElimina
  6. Sono senza parole, un capolavoro!

    RispondiElimina
  7. un incanto! troppo belle, complimenti!

    RispondiElimina
  8. m sono bellissimi!! un'idea davvero bella..anche per un battesimo!

    RispondiElimina
  9. Ho amato queste scatoline da appena le ho viste *_*
    Sai che felice il bimbo, approposito tanti auguri all'ometto :D
    sai stata solo bravissima? nooo di più!!!
    *_*

    RispondiElimina
  10. Accidenti che lavorone!! Ma é davvero un capolavoro. Complimentissimi. Spero poter fare anche io queste cose un giorno. A presto!! :)

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutti....Le scatole sono facili da realizzare. Bisogna cercare di fare le varie parti in biscotto, non troppo sottili. Se hanno un certo spessore sono più facili da tenere in verticale, poichè aumenta la superficie di appoggio.
    -SILVIA quanto appena detto ti potrebbe aiutare anche per la casetta. Non ti arrendere e riprovaci!!!
    -Cleare, hai ragione, vanno benissimo per un battesimo, ma anche per altre occasioni. Cambiando decoro e contenuto, è possibile utilizzarle anche in un buffet per adulti.
    - Fabiola,grazie!!!Se Csaba farà delle nuove puntate, magari per la Pasqua, non è detto che qui non se ne parli di nuovo.
    Se sai realizzarla tutta bianca, mettere due strisce colorate non è un problema!
    _ La melaannurca e lo zio piero...Grazie ma il bello è proprio quello: poterle mangiare! :-))

    RispondiElimina
  12. Oddio, è meraviglioso!!! Stupende le scatole, sembrano gioielli!
    Sei una maga..
    Baci

    RispondiElimina
  13. Paola, ti facciamo i nostri complimenti, hai realizzato delle scatoline davvero magiche, sono magnifiche, altrettanto possiamo solo dire dei biscotti! I bambini saranno rimasti incantati, ma credici, lo siamo anche noi!
    Bacioni
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  14. Queste scatole non contengono giochi, ma sogni :D

    RispondiElimina
  15. Paola, avevo già visto le foto su flickr, sei strepitosa le tue sono creazioni incantevoli.
    bravissima

    RispondiElimina
  16. E' una scatola colma di sogni. Emozionante, Grazie di cuore.

    RispondiElimina
  17. Grazie ancora a tutti.
    Spero solo che le scatole siano arrivate intatte a destinazione....sono state spedite per un lungo viaggio!!

    RispondiElimina
  18. Ma sono deliziose! Sei davvero bravissima! Complimenti pe rl afantasia, la manualità e la pazienza! Davvero belle!

    RispondiElimina
  19. paola, sei sempre un passo avanti a tutti... queste scatole sono una genialata.... un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Le tue scatole sono poetiche!!! Dolci, peccato mangiarle.

    RispondiElimina
  21. Una sola parola"MAGIA"
    Ti abbaraccio!
    Anna

    RispondiElimina
  22. Non ci credo...le hai fatte te?! ACcipicchia ma sei bravissima, hai realizzato delle autentiche opere d'arte! SOno ammaliata dalla tua bravura...

    RispondiElimina
  23. Grazie ancora, ma queste scatole, vi assicuro, non sono assolutamente nulla di complicato. Di queste piccole costruzioni dolci ne ho in mente altre che spero di realizzare in tempi brevi. Sicuramente qualcosa per la prossima Pasqua, ma non è detto che non ci sia qualcos'altro pure prima....e non solo per i bambini.
    Baci

    RispondiElimina
  24. Sono bellissime, le scatole e i biscotti...anzi..meravigliose, non ci sono parole per descriverle!:D

    RispondiElimina
  25. Sono...sono...sono... E S T A S I A T A! Che dire di più?

    RispondiElimina
  26. semplicemente FAVOLOSE!!!
    davvero una magia x i bimbi!

    RispondiElimina
  27. Mamma mia quanto sei brava...
    non credo che riuscirei neanche in mille anni a fare qualcosa neanche lontanamente simile!
    Chapeau

    RispondiElimina
  28. Quando ho visto la foto sul mio blogroll pensavo fossero di cartone e non sono passata, oggi mi è venuto il dubbio ed una volta letto il post e la meticolosità con cui hai spiegato i vari passaggi sinceramente mi sono commossa, sei superlativa!
    Bacioni!

    RispondiElimina
  29. Gloria, non sai quanto ho riso leggendo il tuo commento...:DDDDDDDD
    E' vero, non conosci la bravura di Paola e non puoi sapere di che cosa è capace questa donna!!!!!! Ogni volta anch'io rimango a bocca aperta, riesce sempre a stupirmi nonostante la conosca benissimo!!!!O_O

    RispondiElimina
  30. Queste scatole coi balocchi sono dei capolavori! Siamo senza parole, hai tutta la nostra ammirazione!

    RispondiElimina
  31. Veramente belle e originali, complimenti

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...