giovedì 30 settembre 2010

Miss Milton’s Lovely Pie

Vivere

 (a volte) 
serve una ricetta per vivere.
questa è la mia.
l’ho scritta.
eccola:
ricetta per vivere
è una preparazione lunga,
la lista degli ingredienti va preparata con cura.
a volte può capitare che un ingrediente non sia disponibile al momento,
e bisogna fermarsi a cercare.
si annota ogni cosa che manca con attenzione, e si rovista.
dalla dispensa si tira fuori ogni dolore, anche quelli con la muffa vanno bene,
si cerca il contenitore adatto per ogni bisogno,
ci si procura la forza di andare avanti, la voglia di cambiare.
si mette tutto davanti a se.
si guarda.
e si guarda.
sino a che non scocca la scintilla che ci fa (ri)conoscere gli ingredienti.
e capire come metterli insieme.
serve un ampio contenitore trasparente;
il vetro pirex è perfetto.
si assemblano gli elementi con delicatezza e si mettono nel recipiente.
se il composto risulta troppo secco lo si può bagnare con la dose di lacrime che ci sembra necessaria.
questa cottura ha bisogno di una fiamma che bruci intensamente.
serve il fuoco dell’amore.
si mette a cuocere mescolando con cura,
è necessario che non restino parti attaccate negli angoli.
nel caso, si riprendono e si riportano verso il centro, sempre mescolando.
il composto deve risultare fluido.
qualunque siano gli ingredienti questo piatto è assolutamente afrodisiaco.
ogni boccone è un invito all’amore.
nel tempo muta di sapore, ma si conserva a lungo.

Lovely Pie

E' verissimo, ha ragione Alessandra: a volte serve proprio una ricetta.
Una ricetta che sia una dolce carezza all'anima...
Una ricetta che arriva via e-mail da un'amica  che ti stima e ti vuole bene...
Una ricetta da preparare subito, per continuare a credere nella amicizia sincera e disinteressata, nella passione "pura" che anima le persone vere e leali!

 La storia narra che questo dolce semplice, ma buonissimo, sia stato sfornato per oltre trent’anni al 225East della sessantesima strada in New York.


 Miss Milton's Lovely Pie
Lovely Pie

 

  • ½ tazza di burro (113 g)
  • ½ tazza di zucchero (100g)
  • ½ tazza di farina (65 g c.a)
  • 60 g di cioccolato fondente
  • 3 albumi 
  • 3 tuorli
  • ¼ di cucchiaino di lievito
  • Sale e vaniglia
  • Marmellata di fragole (3-4 cucchiai)
  • Panna semi montata



Montare burro e zucchero con la vaniglia ed il sale, unire i tuorli, il cioccolato fuso, quindi la farina mescolata al lievito. Infine, senza smontarle, le chiare in neve. Versare metà composto in uno stampo da pie (20cm di diametro)  e spalmarvi delicatamente della marmellata di fragole cercando di non sporcare i bordi dello stampo. Coprire con il resto dell’impasto e cuocere per 30 minuti a 180°C. Non cuocere troppo!!!

Servirla con panna a temperatura ambiente. Consiglio uno stampo in pirex o in porcellana che possa andare direttamennte in tavola, in modo da non dover sformare la pie che è piuttosto delicata.

Io ho  fatto dose doppia ed ho sostituito la marmellata di fragole con quella di amarene, è molto buona anche così.


***Caspiterina, quasi dimenticavo, oggi è 30 Settebre, quindi questo è anche il post per il Calendario Ammodomio!!!!!!!!

Allora, invitandovi a partecipare per il Paginone di Novembre,  non tralascio le solite 2 piccole raccomandazioni nel vostro interesse:

1. Segnalateci il vostro link in modo corretto (controllate bene, per favore).
2. Prendete il banner del 
Calendario Ammodomio e linkate questo post nella vostra colonna indicizzata oppure sotto la vostra ricetta (ci autorizzerete così a pubblicare e linkare tutte le ricette partecipanti nel fans club di Ammodomio su FaceBook)

Le regole semplicissime sono sempre le stesse:

1. Una vostra ricetta che abbia ingredienti di stagione o comunque adatta al periodo
2. Una foto del piatto
3. E' sufficiente che foto e ricetta suscitino curiosità ed emozione, nulla di complicato!
4. Se avete un blog, aggiungete al vostro post (oppure nella colonna indicizzata) il banner del 
Calendario Ammodomio, con il link a questo post.

Per partecipare alla ricetta del mese di Novembre dovrete farci la segnalazione entro la mezzanotte  del 25 Ottobre, lasciando il vostro link tra i commenti a questo post oppure inviando una e-mail o ancora se vi è più comodo, segnalando tutto su Facebook nel fans club . Tutto qui!

Un affettuoso ringraziamento a tutti, a domani con la pagina di Ottobre...
Copyright © Ornella Ammodomio - All Rights Reserved
 

53 commenti:

  1. ornella un dolce è davvero una coccola, una carezza, un tuffo al cuore, un emozione che ci fa tornare bambini, un attimo di felicità e questa torta racchiude perfettamente tutto questo!!bacioni imma

    RispondiElimina
  2. bellissime ricette.... tutte e due!
    Inizio a pensare al calendario per novembre!
    Un abbraccio e buonissima giornata
    Paola

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze, un bacio anche a voi!

    RispondiElimina
  4. questa torta è una vera golosità...spero di partecipare alla tua inziativa, un bacione!!!

    RispondiElimina
  5. poesia pura! verissima e arriva direttamente al cuore!! complimenti ad Alessandra!! la torta ovviamente è uno spettacolo, ma che te lo dico a fà??

    RispondiElimina
  6. Che bella poesia e anche questo dolce moolto romantico!!!

    Un bacio

    RispondiElimina
  7. Bella la ricetta,ma a volte di difficile esecuzione perché a volte é difficile quello che diceva quel tale..il mestiere di vivere...
    L'altra ricetta e´ fantastica....deliziosamente e semplicemente golosa...Baci

    RispondiElimina
  8. Ogni volta rinnovarti i complimenti ad ogni tua ricetta oramai mi sembra anche poco.Non ho parole,solo grazie per condividere con noi questa meraviglia.Bacioni,Lisa.

    RispondiElimina
  9. Che delizia...questa torta è una vera visione...la voglio!!!Bacio

    RispondiElimina
  10. wow Ornela,ho letto la prima ricetta-poesia all'inizio e ne sono rimasta incantata..ho guardato la tua torta e ne sono rimasta..estasiata!!!!bravissima^;^ la marmellata d'amarena,me gusta mucho :))e ci credo, che l'hanno sfornata per oltre 30 anni,una schiccheria del genere!!baci baci

    RispondiElimina
  11. Che dolcezza...questo post.
    Un dolce che è una vera delizia.
    Beh, ora che sono riuscita ad organizzarmi per ottobre, voglio pensare assolutamente anche al mese di novembre. Mi piace molto, peccato averlo scoperto tardi....
    Un bacio e a presto

    RispondiElimina
  12. Coccole, coccole...l'autunno si presta a tante dolcezze ! Mi perdo sempre nelle tue foto !! Sei bravissima ! Un abbraccio !

    RispondiElimina
  13. Bellissima la poesia di apertura e anche molto vera. Avevo bisogno di un pensiero positivo, grazie!

    RispondiElimina
  14. tutta per la malatina mia.
    domani mi metto all'opera
    sulla poesia glisso perchè mi ha commosso

    RispondiElimina
  15. Ma che bella e buona,la poesia e la torta.
    Copio subito la ricetta. E penso a quella di novembre!
    baci

    RispondiElimina
  16. torta e post spaziali !!
    vienici a trovare su
    www.modemuffins.blogspot.com
    baci!!

    RispondiElimina
  17. Ornella cara, non avevo mai sentito parlare di questo dolce, ma mio sembra ottimo, grazie per la ricetta!!

    RispondiElimina
  18. Grazie, grazie a tutti davvero!!!!!

    RispondiElimina
  19. ciao, mi piacerebbe partecipare alla ricetta del Calendario del mese di novembre, ti lascio il link:
    http://senzasaleinzucca.blogspot.com/2010/10/zuppa-piccante-di-zucca-ovvero-crema-di.html
    Vedi se ho fatto correttamente, se no dimmi pure!
    Questa torta, come del resto tutte le tue ricette, sono fantastiche!

    RispondiElimina
  20. @ Mila, grazie mille! Aggiorno subito il post! :))

    RispondiElimina
  21. @@@@Mila, un'unica cosa:dovresti linkare questo post
    http://ammodomio.blogspot.com/2010/09/miss-miltons-lovely-pie.html

    RispondiElimina
  22. Eccomi cara Ornella, questo è il link...spero sia di tuo gradimento:

    http://gattoghiotto.blogspot.com/2010/10/la-mia-nuova-rubrica-francesebon.html

    Un bacione!

    RispondiElimina
  23. Ciao Ornella, adesso il link funziona!!! sono un po' imbranata in informatica...come del resto anche in cucina....ma il bello è provare e divertiirsi, sempre con tutto! baci baci, Mila

    RispondiElimina
  24. @Ambra grazie mille, ti linko subito!
    @ Milla, grazie infinite anche a te! :)

    RispondiElimina
  25. Ciao Ornella...questo mese ci provo anche io ;) speriamo di fare tutto giusto ciao!

    http://gretascorner.blogspot.com/2010/10/pasta-reale-in-brodo.html

    RispondiElimina
  26. Questa torta è un vero e proprio peccato di gola...E la ricetta per vivere, a parte essere bellessima, è proprio vera.

    RispondiElimina
  27. bella torta! ha un aspetto che farebbe resuscitare lazzaro!

    ah... partecipo anche al contest del calendario

    http://lagaiaceliaca.blogspot.com/2010/10/sformato-di-quinoa-cip-cip-o-della.html

    RispondiElimina
  28. @Ciao Memole, in bocca al lupo!!!! ;))
    @La Gaia, grazie infinite!!!!! :)

    RispondiElimina
  29. Ornella, eccomi!..
    http://www.rossa-di-sera.com/2010/10/arista-di-maiale-con-aglio-rosmarino-e.html
    Baci

    RispondiElimina
  30. Giulia, grazir infinite!!!!! :))))

    RispondiElimina
  31. Ops! volevo dire GRAZIE!!!!! AHAHAHAHAH....

    RispondiElimina
  32. Ciao questo blog è una molto carino ed una grande fonte di ispirazione :) è un piacere conoscerti!
    Perche non vieni a trovarci anche tu..abbiamo fatto dei buonissimi cheescake e vorremmo avere tanti nuovi amici con cui condividerli :)
    http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com/2010/10/mini-cheesecakes-cremosi.html#comments

    RispondiElimina
  33. Ciao! Innanzitutto complimenti per il blog, ricco di ricette sfiziosissime! Vorrei poter candidare una mia ricetta con relativa foto per il calendario. Ti lascio il link http://pasticciepastrocchi.blogspot.com/2010/10/di-ricordi-e-di-meleubriache.html e ti invio per mail la foto in quetsione, dato che i nquesto post ce ne sono due. Se poi vuoi passare a trovarmi... mi farebbe molto piacere!Baci

    RispondiElimina
  34. Certo che le emozioni che riesci a trasmettere tu...vengo a trovarti per lasciarti una ricetta e mi porto via un po' del tuo cuore. Che custodirò come il più prezioso dei doni.
    Grazie, davvero.

    Ed in sordina ti lascio questa mia ricetta, con un po' di radicchio ed un po' di Molise.

    http://www.lacucinadiqb.com/2010/10/vorrei-un-po-di-tempo-glielo-incarto-o.html
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  35. Certo che le emozioni che riesci a trasmettere tu...vengo a trovarti per lasciarti una ricetta e mi porto a casa un po' del tuo cuore. Che conserverò come un dono preziosissimo.
    In sordina ti lascio questa mia ricetta che profuma un po' di Veneto ed un po' di Molise.
    Un abbraccio.

    http://www.lacucinadiqb.com/2010/10/vorrei-un-po-di-tempo-glielo-incarto-o.html

    RispondiElimina
  36. @Orsetta, vuoi partecipare al Caledario con la tua ricetta? Dammi conferma, please :)

    RispondiElimina
  37. Mirtilla, grazie di tutto!!! Aggiorno il post! :))

    RispondiElimina
  38. Ciao, QB!!! Mi fa davvero piacere che sia riuscta a darti un po' del mio cuore! :)
    Grazie infinite per la partecipazione al Calendario, ti linko subito!!!! :))

    RispondiElimina
  39. Tieni cara, se sono ancora in tempo ti regalo questa ricetta presa da un vecchio corso di cucina. Prima che finisca l'uva di stagione!
    http://lericettedellapaperamagra.blogspot.com/2010/10/grappolo-di-formaggio-e-pepe-farcito.html

    RispondiElimina
  40. Ornellina, eccomi!!!
    Ci riprovo per la pagina di Novembre...

    http://lacucinapiccolina.blogspot.com/2010/10/pasta-con-verza-e-salsiccia.html

    Uno stritolo e un bacione!!!!
    Paola

    RispondiElimina
  41. Io non ho mai partecipato...però credo di aver fatto una bella foto e quindi eccomi qua in gara con ilmio brodo vegetale:

    http://polveredipeperoncino.blogspot.com/2010/10/brodo-vegetale.html

    Il banner e sulla colonna laterale!

    RispondiElimina
  42. Marjlou, il brodo vegetale mi è sempre piaciuto Grazie mille!!!

    RispondiElimina
  43. Gloria, non preoccuparti! Grazie infinite!!!!!:))

    RispondiElimina
  44. Eccomi!!! :-)

    http://arabafeliceincucina.blogspot.com/2010/10/napoleone.html

    Ciao, Ornella!

    RispondiElimina
  45. buongiorno Ornella,
    ecco la mia ricettina:

    http://cindystarblog.blogspot.com/2010/10/clafoutis-alle-prugne-whb-256.html

    in bocca al lupo a tutti!

    RispondiElimina
  46. Arrivo sempre per ultima ...ci sono anche io
    http://verdecardamomo.blogspot.com/2010/10/puro-succo-di-melagrana-il-mio-100-post.html
    Ciaooo Claudia

    RispondiElimina
  47. Stefy, grazie mille11111111 :))

    RispondiElimina
  48. Cindy, tesoro... grazie infinite!:))

    RispondiElimina
  49. Claudietta, va benissimo così! Thanks! ;)))

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...