martedì 6 luglio 2010

Insalata di riso Venere

Ero convinta di aver visto qui la ricetta che mi aveva colpito ...
Mi aveva fatto subito pensare di farne una versione con il riso Venere, invece non l'ho più trovata ( ci sono ricette dolci strepitose, però) e quindi mi sono arrangiata ammodomio! ;))))
Pare che non vada di moda perché troppo banale, ma io adoro l'Insalata di Riso anzi, a dirla tutta, amo il riso, cucinato in ogni modo e maniera, anche all'Inglese!




Beh insomma, ho utilizzato il Riso Venere per un'insalata di riso davvero particolare che è piaciuta moltissimo a tutti, anche alla mia cavia prediletta, colui che da oltre 30 anni segue pazientemente i miei esperimenti culinari e che non ama affatto il riso quanto me.

Le due foto si riferiscono alla stessa preparazione, presentata in 2 modi differenti.
Quanto conta secondo voi il modo di servire il cibo? Si può esaltarne o di contro offuscarne il gusto a seconda dei casi? Quale delle 2 presentazioni vi sembra
più adatta?

Insalata di Riso Venere






Ingredienti:
  • 250 gr di riso venere
  • 10 gamberi o mazzancolle
  • 2 zucchine piccole
  • 4-5 cucchiai di piselli freschi o surgelati
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 2 limoni
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • pepe rosa
La preparazione è semplicissima, l'unica cosa che richiede più tempo è la cottura del riso, per cui mentre cuoce, potete preparare il resto degli ingredienti.
Mettete a marinare i gamberi sgusciati con olio e succo di limone, cuocete i piselli con un po' d'olio e acqua salata, saltate in padella le zucchine, tagliate a dadini piccoli, per pochi minuti. In una padella, scaldate qualche cucchiaio di olio con uno spicchio di aglio (facoltativo) e fate cuocere i gamberi per una decina di minuti, sfumandoli con mezzo bicchiere di vino bianco. Naturalmente si potrebbero anche semplicemente lessare o se freschissimi, utilizzare crudi, dopo averli lasciati insaporire nella marinata. Grattugiate infine, con la grattugia a fori grandi, la carota ed il sedano e condite anch'essi con olio, limone sale e qualche grano di pepe rosa pestato.
Appena il riso sarà cotto, scolatelo bene e sciacquatelo sotto acqua fredda, mescolatevi tutti gli ingredienti e se è necessario aggiungete olio e limone. Lasciate freddare l'insalata di riso in frigo prima di servire.
P.S.: Forse il link giusto era questo...

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle immagini, inalcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche.
Copyright © OrnellaAmmodomio All Rights Reserved



22 commenti:

  1. Adoro il riso venere, mi piace in tutti i modi. In realtà piace anche a me il riso in tutte le versioni......
    E pensa che con il pesce non l'ho mai provato! Comincerò con la tua ricetta, grazie!

    RispondiElimina
  2. che deliziaaaaaaaaaaaaa!!! troppo invitante..

    RispondiElimina
  3. Io non sono una grande amante del riso; generalmente preferisco farro, kamut e grano, ma del riso Venere, di quello sì vado pazza, già al profumo che invade la casa durante la cottura. L'uso in insalata però ancora mi manca.
    Di sicuro la presentazione incide molto sull'appetibilità di un piatto; così si rischia di scartare a priori ricette favolose perchè presentate "male" o al contrario innamorarsi di ricette "penose" solo perchè scenografiche e ben impiattate. A parte che queste mi sembran curate entrambe, io sceglierei la prima; nella seconda mi manca qualcosa! Un bacio

    RispondiElimina
  4. non so se magari su fb avevi visto il mio, è molto simile!
    comunque sia, è troppo buono !!!

    RispondiElimina
  5. Adoro il riso venere anche da solo... figuriamoci così ben condito!

    RispondiElimina
  6. bellissima proposta, anch'io adoro il riso e quello venere con i gamberi in particolare! per la presentazione sono belle entrambe, ma la seconda è molto elegante, dipende dalla situazione.
    ciao!
    Francesca

    RispondiElimina
  7. Ciao!!!!
    QUesto riso mi ispira molto..non ho mai provato il riso venere pero'! Dopo anni in cui mi sono data al riso thai, da un po' di tempo utilizzo solo o quasi il nostro riso italiano...
    ma provero'! a me piace piu' la prima foto perche' e' orientaleggiante....
    non so..mi ispira di piu' ,ma io sono assolutamente negata con le foto,ahime'!
    buona giornata,de

    RispondiElimina
  8. secondo me la presentazione fa tantissimo, dopo tutto noi abbiamo 5 sensi e li usiamo al massimo se ci è possibile. chi mai vorrebbe mangiare al buio??
    comunque, a me piacciono tutte e due le presentazioni, la seconda è molto chic e raffinata, complimenti!!!

    RispondiElimina
  9. Bene, bene ti ringrazio !! Un'altra delizia gluten free !!
    Come e' 'sta cosa degli ingredienti di moda? Insomma se una cosa piace mica deve essere per forza fashion...Brava Ornella !!

    RispondiElimina
  10. Ciao Ornella,Che delizia questo riso!Adoro il riso Venere, è davvero particolare e scenografico, e con le mazzancolle è davvero perfetto!Sono d'accordo con te per quanto riguardail discorso che anche la presentazione del piatto può offuscarne se non il gusto il gradimento.A me piace di più la seconda presentazione, anche la prima è molto bella e colorata, ma la seconda si addice di più alla ricercatezza degli ingredienti a mio parere!
    Davvero carino e interessante il tuo blog, ti seguirò con piacere!Io sono specializzata in antipasti e ricette salate!Ciao ciao =)

    RispondiElimina
  11. Beh avevo messo un bel commentone..ma si e' volatilizzato...Questa e' una delizia gluten free...la cosa che mi ha stupito e' la faccenda degli ingredienti di "moda"..insomma se una cosa piace..non deve mica essere fashion..Brava Ornella..!

    RispondiElimina
  12. @ zia Elle, credo che con pesce, cozze e crostacei sia la "morte sua"!:DDD
    @ Simonetta, i commenti di oggi non si riescono a pubblicare! Ho avuto le notifiche via mail, ma non c'è verso di farli uscire! :((
    Anch'io mi stupisco delle mode in cucina, ma pare che l'insalata di riso non sia trendy perché troppo scontata! Ma chissene...
    :DDDDDDDD
    Intanto oggi in giro tra i blog ce n'è una più buona dell'altra! :PP

    RispondiElimina
  13. ah, è scontata?? mo vedi domani che pubblico io, altro che scontato, ahahahaha :)))

    RispondiElimina
  14. presentazione bellissima e a me piace farla sempre , solo non ho ancora provato questo riso.un saluto

    RispondiElimina
  15. Il modo di servire il cibo è fondamentale, l'occhio vuole la sua parte .......
    Magari non troppo "nouvelle cuisine" altrimenti per i golosi come noi "se magna poco" Grazie per la bella idea, proveremo il riso venere Ciao ......

    RispondiElimina
  16. Mi piace quando ti arrangi a modo tuo :-) Molto chic e saporita, mica scontata ! Bacioni

    RispondiElimina
  17. riso riso riso riso! poi quello venere è così sensuale Ornella! ehhhe
    le due presentazioni mi piacciono entrambe... secondo me dipende sempre dal tipo di 'tono' che vuoi dare alla tua tavola...la prima molto orientaleggiante la vedrei bene per una cena all'aperto servita su un tavolino basso pieno di ciotoline con salsine varie , tanti cuscini intorno, in una atmosfera modo molto 'easy' direi, la seconda presentazione è molto raffinata e quindi necessita di una tavola altrettanto raffinata con piatti e posate preziosi ma semplicissimi..... :-) sai che quando organizzo le cene da me.....non vedo l'ora di arrivare al momento di allestire la tavola? ehheheh come mi diverteeeeeeeeeee!!! una goduria !!!

    un bacio
    Pippi

    ;-)

    RispondiElimina
  18. Ciao Ornella, grazie del commento che mi hai lasciato sull'insalata di riso! Centrato il problema ;) Mi hai detto che ti si aprono finestre pop up col mio blog...che è? Se ti riferisci al modulo commenti ok, ora l'ho rimesso sotto il post. Se ne sono altre, non saprei che fare e non saprei nemmeno come ci son finite! Io non le vedo..aiutooooooooooooo! Sono tecnologicamente molto imbranata!
    Un bacio grande grande, buona giornata

    RispondiElimina
  19. Sì sì, Fede, mi riferivo alla finestrella dei commenti:è una iattura per me! :((( In moltissimi blog mi rimane completamente bianca... Devo poi abilitare l'apertura delle finestre pop up sennò non c'è nulla da fare!
    Grazie e buonissima giornata anche a te.
    Un bacio!

    RispondiElimina
  20. Scontata, in,out e' sempre buona. La prepari per tempo quando non e' molto caldo ed e' sempre un succeso. Il dilemma amletico ora e' scegliere quale presentazione e' piu' consona....a me piacciono entrambe. Scusa ma non riesco a prediligerne una. Complimentiiiiii

    RispondiElimina
  21. grande ricetta Ornella....e come al solito questo blog è una guida oserei dire "spirituale".....la provo al più presto :)

    RispondiElimina
  22. La prima presentazione !!! ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...