martedì 8 giugno 2010

Muffin "irresistibili" al Cacao e Acqua calda

Ai Muffin non resisto...
La ricetta è particolarissima perchè l'acqua calda è un ingrediente indispensabile; le dosi sono tutte in cups, cucchiai e cucchiaini, quindi non c'è nulla da pesare. Che dirvi di più?
A proposito, ce li avete tutti i misurini adatti alla bisogna? Io li chiamo tips e taps.... :DDD
Sono quelle tazzine, cucchiai e cucchiaini in plastica di tutte le misure: caccavelle necessarie per molte ricette di Muffin.
Appena letta la preparazione proposta da Paola Lazzari, potevo non farla immediatamente anche se prima avrei dovuto procurarmi il Glucosio?
Vabbè li ho fatti con il Miele, tanto faccio sempre"ammodomio"! Ahahahahahahah...




L'episodio più divertente è avvenuto mentre ero intenta a fotografarli.
Il loro profumo è talmente irresistibile che ne ho acchiappato uno al volo con l'intenzione di sbafarmelo velocemente, sbriciolandolo irrimediabilmente sullo pseudo-set, con il risultato che potete vedere! :DDDDD
Beh, insomma sono irresistibili davvero e se soffrite della mia stessa Muffin-mania, provateli subito, ringraziando la mitica Paola Lazzari! Che sempre sia lodata...




Muffin irresistibili al Cacao ed Acqua calda


Ingredienti secchi:
  • 1 cup+1/2 cup di farina 00
  • 2 cup da 1/3 di cacao amaro in polvere
  • 1 cup di zucchero
  • 1 tbsp (cucchiaio da minestra) di Maizena
  • 1/3 tbsp di lievito per dolci
  • 1 tsp (cucchiaino da thé) di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale


Ingredienti liquidi:
  • 1 cup di acqua bollente
  • 1/3 cup di olio
  • 2 uova
  • 1 tbsp di glucosio (ho usato il miele)


Mescolate bene gli ingredienti secchi e se è il caso, setacciateli. Sbattele leggermente le uova, unitele all'olio insieme al miele miscelando tutti i liquidi in modo omogeneo, versateli negli ingredienti secchi ed aggiungete la cup di acqua bollente.
Mescolate il tutto con un cucchiaio da minestra, quindi mettete il composto a cucchiaiate negli appositi pirottini, riempiendoli per 2/3 ed infornate a 190°-200 per 15-18 minuti.
Dovrebbero venirvi circa 15 irresistibili Muffin grandi.

@@@@ Vi servono le dosi in grammi? Non perdete tempo, andate da lei!!


Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2009-2011© Ornella Ammodomio - All Rights Reserved


46 commenti:

  1. mmmmmmmmmmmmmm! le briciole rendono bene la golosità di questi muffins....che fame...

    RispondiElimina
  2. Sento il profumino da qui!!!!Bacio

    RispondiElimina
  3. Ma che bello con quella cupoletta rotonda! e le briciole sembrano messe lì ad hoc... Prima mi procuro le caccavelle e poi, se non è troppo caldo, muffin! Ciao, buona giornata!

    RispondiElimina
  4. acqua calda? strana davvero, proverò!!!
    baciiiii evviva i muffins!!!

    RispondiElimina
  5. Ma che belli cioccolatosi !! Belle le foto !

    RispondiElimina
  6. Dire che "hai scoperto l'acqua calda" non è davvero fuori luogo ;)! E le briciole parlano da sole...forever muffins, forever chocolate ^__^ Baci

    RispondiElimina
  7. Faccio una torta con l'acqua calda, ed e' strepitosa, quindi vado sul sicuro provando i tuoi muffins, che, a ben vedere, sono pure leggeri!

    RispondiElimina
  8. Davvero molto interessante questa ricetta! E le foto davvero irresistibile!!! Complimenti

    RispondiElimina
  9. e no ornella te lo sei pappato tutto da sola e a noi nn resta che guardare,anzi qualcosa possimo fare...copiarci la ricetta e farli subitoooooooooooooooooooo!!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  10. Strepitosi!!
    Brava la nostra maestra di muffins.
    baci

    RispondiElimina
  11. come come come??..acqua bollente??ehehe..forte..
    ecco devo dire che io non ho quelle caccavelle...cioè ho i tbs ma non le tazze per cui evito le ricette che non hanno i pesi..
    purtroppo i muffins sono spesso dosati così..mi sa che prima o poi dovrò comprarmi anche le tazze.....se le trovo...questi muffins sono troppo buoni..
    vedo che anche tu fai qualche spuntino mentre fotografi!!hihih!!!..

    RispondiElimina
  12. @ Ragazze, grazie a tutte ma il merito è di Paolache ha sempre ricette interessanti :)) Le briciole le ho lasciate, tanto... ho provato a fare una foto diversa e di nuovo ho allungato istintivamente la mano... il muffin mi è caduto con risultati disastrosi! Ahahahah...
    @Lucia e Morena, usate pure delle comuni tazze da the riempite fino ad un dito dall'orlo. La quantità è la stessa!
    Un bacio a tutte!!!

    RispondiElimina
  13. forti questi muffin!! e ti pare che non li segno??? certo che si!!complimenti!

    RispondiElimina
  14. Se mi capitano sotto il naso non lascio nemmeno le briciole!!!Grandissima la preparazione con l'acuq calda!!!Mi piace!!!

    PS: il tuo set con le briciole è bellissimo!!!

    RispondiElimina
  15. @Federica sì sì, provali! :))
    @Zebra, bello il set, eh? Che buoni i Muffin! Ahahahah..

    RispondiElimina
  16. non parliamo dei casini che riesco a fare io mentre faccio le foto: ho appena sporcato un cartoncino poggiandoci su erbette e radici :D

    Troppo neri per non essere provati questi muffin :)

    RispondiElimina
  17. Cibou, forse sono meno neri di quanto sembrano
    (nulla è come appare! :DDD)... ma sono buonissimi e si mantengono belli morbidi. Ne ho appena sbafato un altro... :P

    RispondiElimina
  18. ma che belli!!! Neri neri faranno impazzire mio marito, e poi la foto, fantastica, mi sembra uscita da un racconto della vecchia Londra, complimentoni!
    Ciao Gloria

    RispondiElimina
  19. eeheheh allora non sono l'unica ad avere contrattempi sul set ...ma d'altra parte i muffin son così buoni!!!

    RispondiElimina
  20. Muffin tutta la vita!!!
    Io metto spesso acqua negli impasti di questo tipo ma non calda. Cosa cambia? E' per il lievito?

    RispondiElimina
  21. Ottimi questi muffin che ti porterò via e soprattutto MILLE AUGURI DI COMPLEANNO! :-)

    RispondiElimina
  22. Il set "veritiero" è troppo forte e induce all'assaggio ....
    Mi incuriosisce la presenza dell'acqua: mi sa che per me è arrivato il momento di tirare fuori i nuovi pirottini :))

    RispondiElimina
  23. Fatti ^_^
    http://notedicioccolato.blogspot.com/2010/06/ho-scoperto-lacqua-calda.html

    SENZA PAROLE!!! Troppo impegnata a masticare ^__^
    Grazie ancora, un bacio

    RispondiElimina
  24. Grazie Federica,sono molto contenta!!!! Ti linko nella fan page FaceBook di Ammodomio!!!!!! ;)))))

    RispondiElimina
  25. Ora la chicca in arrivo mi ha incuriosita ^___^ Spero non abbia a che fare con questi muffins! Ne avrei anch'io una e forse forse sarebbe la stessa! Grazie ancoraaaaaaa, resto in allerta ;)

    RispondiElimina
  26. Ehmmmmmmmmmmmm... "muta sugno"! :DDDDDDD
    Baci!!!

    RispondiElimina
  27. Mmmmmmmmmhhhhhhh...da provare!!!
    Copio,scopiazzo,copio!!! Grazie Ornella!!
    Ciaooo
    Vera

    RispondiElimina
  28. Mi son venuti orribili! Eppure ne ho fatti tanti, ma questi non so perchè non sono venuti nè soffici nè neri come i tuoi ma marroni :( che sarà successo? :(

    RispondiElimina
  29. Eliana, mi dispiace.... E' molto strano: con le ricette di Paola Lazzari non si sbaglia mai!
    Il colore? Beh, la foto è in controluce sul bianco, forse sembrano più scuri, ma il sapore è spettacolare! Guarda anche quelli che ha fatto Federica di Note di Cioccolato(il link è tra i commenti qui sù).
    Se mi lasci la tua mail ti invio altre foto dove potrai vedere meglio il colore.
    A presto

    RispondiElimina
  30. Le foto ormai sono uguali in tutti i blog!!!
    Ormai voi foodblogger fotografate tutte allo stesso modo! Ma quale Ammodomio!
    La ricetta mi intriga, mi sa che la provo! ; )
    Ciao
    Lucia

    RispondiElimina
  31. Lucia, fammi un favore, non la provare! E' identica a quelle che trovi in tutti i blog, vai tranquilla! Continua a farli "AMMODOTUO" che è meglio! AHAHAHAHAHA...
    Per le foto mi hai fatto un grandissimo complimento senza volerlo... Magari fossi al livello di foto degli altri blog! ;)))

    RispondiElimina
  32. Ornè...poso darti un bacio in fronte? Buon ferragosto ;)

    RispondiElimina
  33. Fede, ormai tu puoi fare di me ciò che vuoi: mi hai conquistato! :))))))
    Auguri anche a te e baci grandi!

    RispondiElimina
  34. Che meraviglia, Ornella. Davvero irresistibili.Mi viene voglia di provarli subito, oltre che di mangiarli.
    Ilaria AMG

    RispondiElimina
  35. Non potevo resistere. Ho aspettato un pò ma poi ho dovuto provarli anch'io. E che buoni! PS: io che sono esagerata gli ho anche aggiunto la ganache!
    http://rosediburro.blogspot.com/2010/10/muffins-o-cupcakes-comunque-al.html

    RispondiElimina
  36. una domanda: ma 2 cup da 1/3 di cacao a cosa corrisponde?vuol dire 2 volte 1/3 di cup cioè 2/3 di cup(80 g)?scusate ma sono poco abituata a queste misure americane!anna

    RispondiElimina
  37. @Ila, scusa il ritardo, ma forse in quel periodo non riuscivo più ad accedere ai commenti :((
    @Rose, ma lo sai che non li ho visti? Che testa!! Rimedio subito!!!! Scusami ancora...
    @Anonimo, sì sì, 2 cup da 1/3 equivalgono ad una da 2/3. Io forse quella da 2/3 me la sono persa, non ce l'ho più! :((
    Grazie ancora a tutti,
    Ornella

    RispondiElimina
  38. Fatti!!! Ho modificato leggermente la tua ricetta ma il principio dell'acqua calda è quello!!!! Troppo buoni, ti ringrazio!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  39. Grazie a te, bella! Non vedo l'ora di assaggiare anche i tuoi!!!! :)

    RispondiElimina
  40. buonissimi questi maffini io li ho preparati salati ricetta che devo ancora postare sul mio sito io adro i muffin specialmente quelli dolci ma sono piu' brava nel preparare quelli salati. ciao carinissimo il tuo sito

    RispondiElimina
  41. li ho provati ma... purtroppo non ho avuto fortuna. sono bellissimi di aspetto ma difficili da digerire. credevo venissero più dolci e soffici. comunque grazie per la ricetta. Anna.

    RispondiElimina
  42. Ciao,Ornella,ti ho conosciuta cosi per caso e sono veramente felice di questo.Il tuo blog è fantastico e mi sono unita al tuo sito ,il mio ancora è piccolo piccolo ,vorrei provare questi meravigliosi muffin,non ho i misurini ma ho letto che posso usare le tazze da the vado provo e ti faccio sapere,Ti posso citare?un saluto

    RispondiElimina
  43. Cristia, una tazza che abbia la capacità di 250 ml e vai tranquillo! :)
    Grazie dei complimenti.. certo che ci puoi citare!

    RispondiElimina
  44. che tentazioneee, una vera bontà ;)

    RispondiElimina
  45. bellissimi e credo buonissimi, ma per noi principianti, che non ne sappiamo nulla di cup, 3/4 ECC. NON ESISTE LA RICETTA IN GRAMMI? SAREBBE BELLISSIMOOOOOOOOOOOOOOO.. grazie se mi puoi aiutare o chi ci legge. MARIA CARLA

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...