lunedì 21 giugno 2010

E la chiamano Estate...



Non sto pensando a niente


Non sto pensando a niente,

e questa cosa centrale, che a sua volta non è niente,

mi è gradita come l’aria notturna,

fresca in confronto all’estate calda del giorno.


Che bello, non sto pensando a niente!


Non pensare a niente

è avere l’anima propria e intera.

Non pensare a niente

è vivere intimamente

il flusso e riflusso della vita...

Non sto pensando a niente.

E’ come se mi fossi appoggiato male.

Un dolore nella schiena o sul fianco,

un sapore amaro nella bocca della mia anima:

perché, in fin dei conti,

non sto pensando a niente,

ma proprio a niente,

a niente...



Fernando Pessoa

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche.
Copyright © OrnellaAmmodomio All Rights Reserved


9 commenti:

  1. Ma sei triste per il tempo brutto?Vedrai passera'.Bella poesia,anche se un po' triste per noi che abbiamo superato gli anta .Lisa

    RispondiElimina
  2. In parte sì, Lisa. Questo tempo uggioso mette malinconia!
    Amo profondamente questa poesia di Pessoa,quel "sapore amaro nella bocca della mia anima"lo sento tutto. Poi, mangio un cucchiaino di Nutella e miracolosamente passa!!! Ahahahahahah...
    Bacioni anche a te :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Ornella, sono lusingato di averti tra i lettori del mio giovane blog e te ne ringrazio.
    Aspettavo l'occasione giusta per commentarti, ecco che è arrivata :-)

    Conoscevo vagamente questa poesia, bellissima che a me ricorda per certi versi il pensiero filosofico taoista.

    http://spazioinwind.libero.it/popoli_antichi/Religioni/Taoismo/tao-te-ching.html

    Buona giornata e a presto!

    RispondiElimina
  4. E si..questo tempo grigio rende triste e malinconica anche me!!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  5. delle volte la malinconia è bella non trovate...se non è grave se non è uno stato dell'anima perenne io la trovo affasciannte

    RispondiElimina
  6. Non pensare a niente è bellissimo, e i sapori amari svaniscono!

    RispondiElimina
  7. @ Nanni, ma figurati,sei bravissimo! Grazie per l'interessante link.
    @ Lady,un po' di malinconia non guasta, ogni tanto però! ;))

    RispondiElimina
  8. @ Paolo, sono in sintonia con te! Un volto o uno sguardo , una frase malinconica destano sempre interesse...stimola quasi a volerne sapere di più! Quando poi, come in questa poesia è utile a guardare in sé stessi, a riappropriarsi per un attimo della consapevolezza dei propri sentimenti,( con leggerezza, con estrema delicatezza) dando a tutte le sensazioni il giusto valore, credo che sia il massimo.
    Un momento di riflessione nel caotico quotidiano, secondo me è d'obbligo. Grazie infinite! ;))

    RispondiElimina
  9. @Chamky,il bello è proprio quello! E' solo un momento....

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...