giovedì 31 dicembre 2009

Lenticchie portafortuna

Calmerebbero la collera ma anche gli "ardori" erotici... in ogni caso a Capodanno non possono mancare, sono di buon auspicio e tanto basta!
Come diceva mia nonna: "se volete la fortuna dovete aprirle la porta di casa"!
Quindi sbrigatevi, fate ancora in tempo: preparate una bella pentola di lenticchie e soprattutto... mangiatene in abbondanza!!! :D




Lenticchie "Ammodomio"

Ingredienti:

  • 500 gr di Lenticchie
  • 1 spicchio di aglio
  • 3-4 pomodorini
  • un gambo di sedano
  • Olio extra vergine d'oliva pugliese
  • sale ed acqua q.b.
Metto le lenticchie in un tegame coperte di acqua fredda, porto a bollore, scolo e metto di nuovo acqua fredda. Quando le lenticchie riprendono il bollore, aggiungo l'olio, il sale, lo spicchio di aglio "vestito" e bucherellato, i pomodorini, il sedano e porto a cottura, generalmente sono necessari circa venti minuti. Se vi piace, potete aggiungere un pochino di "olio santo", cioè l'olio in cui si è fatto macerare il peperoncino piccante.

Per chiudere l'anno in bellezza, vi lascio un ragalo:
le migliori ricette del 2009 raccolte da Paoletta!

Le migliori ricette del 2009




Buon 2010 a tutti!


Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. 
Copyright 2009-© Ornella Ammodomio - All Rights Reserved

12 commenti:

  1. io amo le lenticchie!!! a capodanno a casa nostra c'è l'usanza di portasrle in tavola a mezzanotte!!! che rabbia!! io sono già strapiena e non risco a gustarmele. Auguroni per il 2010

    RispondiElimina
  2. Hai reso un piatto di lenticchie un capolavoro culinario....bravissima Ornè!!!

    RispondiElimina
  3. Io non ho l'abitudine di mangiare le lenticchie..però ne prendo un pò delle tue virtualmente e ti auguro BUON 2010!!

    RispondiElimina
  4. Anch'io mantengo questa usanza da anni,le cucino allo stesso modo,solo che presentate come hai fatto tu,sono sublimi.Buon 2010 Lisa.

    RispondiElimina
  5. Ornella, auguri di Buon Anno a te ed ai tuoi.

    RispondiElimina
  6. auguri per il nuovo anno, che ti porti serenità, pace e tante cose belle
    bacioni
    Fiorella e Francesca

    RispondiElimina
  7. auguri di buon anno Ornella!

    RispondiElimina
  8. Tanti cari auguri, Ornella! Anch'io ho fatto le lentichie col cotechino per oggi, ma senza pomodorini. Come le tue, devono essere deliziose.

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutte, ricambio di cuore gli auguri, anche a nome della mia famiglia! Vi abbraccio forte!!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao, leggendo la ricetta ho avuto un dubbio, questo: l'acqua fredda della seconda cottura non le indirisce ? Qui la regola che a caldo non si mette il freddo non vale? Giusto per capire Maria

    RispondiElimina
  11. Ciao, Maria! Per le lenticchie uso questo sistema perché non mi piacciono le lenticchie "spappolate". Butto via la prima acqua che in genere è marrone, le sciacquo e le metto a cuocere nel modo tradizionale.A fine cottura non avranno la pellicina rotta, che trovo fastidiosissima, specie se sono di buona qualità!

    RispondiElimina
  12. Okey, ho giusto una busta di lenticchia ancora integra.Domani provo Grazie

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...