lunedì 26 ottobre 2009

Appropriazione indebita

Ne avevo già parlato nei miei primi post qui e qui ed è stata una delle ragioni per la quali è nato Ammodomio, essendone stata vittima come tantissimi altri...


E' invalsa ormai l'abitudine di "appropriarsi" indisturbati di ciò che circola in rete, senza avere il buon gusto non solo di chiedere il consenso ma neppure di citare la fonte e l'autore.
Questa dovrebbe essere una regola di comportamento consolidata, ma così non è ed oggi mi trovo a solidarizzare con Adriano, ennesima vittima della prevaricazione e dell'abuso!
Chi tace, chi non alza la voce, chi non solidarizza è, dal mio punto di vista, altrettanto colpevole!!! Sono indignata infatti, non solo per il comportamento di chi utilizza il lavoro altrui per i propri scopi, ma anche per chi fa spallucce, minimizza, si gira dall'altra parte infastidito, quasi che il malcapitato sia il rompiscatole di turno, che fa tante storie per delle semplici ricette...
Certo chi si limita ad eseguire le ricette altrui senza metterci niente di proprio, chi è abituato al copia/incolla, errori e refusi compresi, non può capire...
Oltre alla ovvia tutela legale - che nello specifico caso di Adriano secondo me, è utile mettere in moto - abbiamo a disposizione lo strumento potentissimo della comunicazione.
Usiamola dunque, per denunciare, stigmatizzare e costringere i colpevoli di tali misfatti a vergognarsi come ladri, perché tali sono!!!
Per saperne di più vi invito a leggere i post di Adriano e Lydia.

N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941e successive modifiche.

Copyright © OrnellaAmmodomio All Rights Reserved.

15 commenti:

  1. Grazie Ornella, abbiamo dato il via ad un bel tam tam!!!!

    RispondiElimina
  2. Lydia, almeno speriamo che serva!!!

    RispondiElimina
  3. e brava Ornella!Speriamo che serva a qualcosa.
    L'unica volta che hanno usato una mia foto mi hanno chiesto il permesso, ma vedo che purtroppo non va sempre così!

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Scusa Ornella mi ero persa un pezzetto del messaggio che è:

    Ed ora...
    propongo di fare la torta di Adriano e pubblicarla tutti nello stesso giorno con lo stesso titolo. "La crostata di mele e mandorle è di Adriano Continisio" chi è d'accordo può passare da me e lasciare un messaggio? QUI:
    http://rosemarieandthyme.blogspot.com/2009/10/perdonate-lo-sfogo-dal-blog-di-adriano.html

    se puoi farlo girare su facebook tu, io passo parola fra i bloggers e su CI. Va bene?

    RispondiElimina
  6. Ho espresso la mia solidarietà ad Adriano e Lydia nei loro blog e sono veramente indignata. L'idea che ti suggeriscono nel commento di sopra mi intriga, mi fate sapere qual è la data della pubblicazione così partecipo pure io? Grazie!

    RispondiElimina
  7. per solidarietà con Adriano e Lydia ho pubblicato questo post sul mio blog:

    http://lericettedicockerina.blogspot.com/2009/10/la-crostata-di-mele-e-mandorle-e-di.html

    ciao, Caterina

    RispondiElimina
  8. Grazie Ornella di quanto hai sottolineato e grazie anche all'autrice di Melagranata. Ho letto la proposta di Rosy postata ieri: sono assolutamente d'accordo e fin d'ora confermo la mia disponibilità. Se posso essere utile in qualche modo...basta dirlo.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Hai tutto il mio appoggio!
    Qualche giorno fa ho pubblicato un post simile, pregando di fare tam-tam e diffondere il nome del sito che scopiazzava a destra e a sinistra.
    Diverse sono state le risposte di indignazione, ma ben pochi sono stati quelli che effettivamente hanno divulgato la notizia.
    Che io sappia, finora non ho trovato mie foto in giro (per cui, in teoria, me ne potrei anche fregare). É il principio dell'ingiustizia che peró mi manda in bestia e soprattutto l'indifferenza di chi da un lato dice di essere solidale, ma dall'altro continua tranquillamente a non pubblicare post di protesta.
    Buona giornata, Mik

    RispondiElimina
  10. Hai assolutamente ragione!
    Anch'io ho postato:
    http://rosmarina90.blogspot.com/2009/10/indignazione-urgente.html

    RispondiElimina
  11. Ornè, avete tutto il mio appoggio! Non sopporto i soprusi e le persone arroganti che credono di poter disporre di tutto e tutti perchè 'sono importanti' e famose...ne so qualcosa nel mio lavoro!!!
    Quindi, OK per fare la crostata di Adriano nel giorno stabilito (senza amaretti, però!), fammi solo sapere quando.
    _Un abbraccio,
    Valeria

    RispondiElimina
  12. Scusate ma non so per quale magia-c'entra forse la fatina bionda?- non potevo entrare nel mio blog ed anche in molti altri.
    Coookerina nel tuo mi si è addirittura bloccato firefox...
    Comunque, l'iniziativa proposta da Rosy si terrà l'8 Novebre, se volete fate la CROSTATA DI ADRIANO e postatela sul vostro blog.
    Grazie a tutti!
    @Mik, vengo a leggere il tuo post...

    RispondiElimina
  13. Ornella passo per salutare e vedere se il tuo blog ora sta meglio :)

    Allora ragazzi, tutti a fare la spesa per fare la crostata di Adriano. Mi raccomando postiamo tutti con lo stesso titolo. E' importante!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao, ho appena scoperto il tuo blog dal sito della Voiello. Sono assolutamente d'accordo con te, purtroppo anch'io ne so qualcosa!

    RispondiElimina
  15. Ciao! piacere di conoscerti! mi sono permessa di unirmi alla lista dei tuoi lettori perchè trovo molto belo il tuo blog.Mi sono fermata su questa bella focaccia perchè anche io l'ho fatta giusto pochi giorni fa MA NON HO COPIATO EHHH!!:-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...